Triumph: arrivano nuovi pacchetti di manutenzione “Take Care”

Svelati i nuovi pacchetti di manutenzione programmata in grado di soddisfare le abitudini di ogni motociclista.

Triumph continua a coccolare i propri clienti con una nuova serie di servizi esclusivi: dopo dal lancio dell’estensione di garanzia contrattuale fino ad ulteriori 2 anni (Triumph Just Ride), l’iconica Casa britannica di motociclette ha svelato il nuovo programma di manutenzione battezzato “Triumph Take Care”. Triumph Take Care permette alla clientela di acquistare 3 differenti pacchetti di manutenzione che si adattano alla perfezione al tipo di utilizzo che si fa della propria moto, in particolare in relazione alla percorrenza chilometrica.

I pacchetti del programma Take Care, oltre a garantire la tranquillità offerta dall’assistenza ufficiale Triumph, offre un vantaggio economico per l’acquisto di ricambi soggetti ad usura non previsti dal piano di manutenzione (es. pastiglie o dischi freno). Come se non bastasse, ogni pacchetto può essere integrato nel programma di finanziamento sottoscritto nel momento dell’acquisto della moto nuova e, in caso di vendita del veicolo, la copertura eventualmente residua può essere trasferita tranquillamento al nuovo proprietario, aumentando in questo modo il valore residuo del mezzo.

Triumph Take Care Urban

Il pacchetto Take Care Urban è stato studiato per chi percorre pochi km all’anno con la propria moto: parliamo di meno di 10.000km o 16.000Km in 30 mesi. In questo pacchetto inclusi il primo tagliando e due tagliandi annuali.

Triumph Take Care Traveller

Il pacchetto Traveller è invece indicato per chi vanta una percorrenza di 10.000km o 16.000km in 30 mesi. In questo pacchetto troviamo inclusi: il primo tagliando, un tagliando annuale e un tagliando a scadenza chilometrica.

Triumph Take Care Globetrotter

Il pacchetto Triumph Take Care Globetrotter è invece ideato per chi macina molti chilometri in sella alla propria moto, ovvero una percorrenza di 20.000Km o 32.000km in 30 mesi. Tra i servizi inclusi troviamo: il primo tagliando e i due tagliandi a scadenza chilometrica.

Ricordiamo che le scadenze chilometriche sono determinate dal piano di manutenzione previsto per ogni modello.

Triumph Take Care: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Bridgestone e Microsoft insieme per la sicurezza

Altri contenuti