Mazda: proroga fino a tre mesi per tagliandi, garanzie e scadenze

Le vetture targate Mazda con tagliandi e garanzie in scadenza tra febbraio e maggio 2020 potranno beneficiare di una proroga fino a tre mesi.

In questo difficile periodo segnato dall’emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del Coronavirus, Mazda Italia sostiene i propri clienti annunciando una proroga fino a tre mesi per i tagliandi e le garanzie di tutte le vetture che risultano scadute o in scadenza tra il 1° febbraio e il 31 maggio 2020.

Questa iniziativa portata avanti dalla divisione italiana della Casa di Hiroshima tiene quindi conto delle difficoltà che i clienti potrebbero incontrare nel portare le proprie vetture in assistenza, a causa delle restrizioni imposte dal Governo per salvaguardare la salute dei cittadini italiani. In sintesi, la clientela potrà quindi usufruire di una proroga degli interventi fino a tre mesi oltre la scadenza della garanzia, prenotando il tagliando non appena le condizioni lo permetteranno.

Inoltre, vengono protetti anche i clienti che avevano una scadenza Mazda Advantage (il programma che permette di avere un costo dell’uso della vettura certo e che offre la possibilità di scegliere se tenere la vettura o sostituirla alla scadenza del contratto), a cui viene garantita la libertà di scelta presso gli showroom che dovrebbero riaprire i battenti all’inizio di maggio.

“Per noi di Mazda Italia è fondamentale rassicurare i clienti che sono sempre al centro delle nostre iniziative – ha dichiarato Roberto Pietrantonio, Managing Director di Mazda Motor Italia che ha inoltre aggiunto – È quindi importante che anche in questo momento così difficile siano sereni in merito alle scadenze e agli interventi sulle loro auto.”

Mazda3 Skyactiv-X: foto ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mazda MX-5 30th Anniversary: la prova

Altri contenuti