Volkswagen Golf 8 by JMS, la hatchback tedesca diventa più aggressiva

Il nuovo kit estetico targato JMS trae ispirazione dall’iconica versione GTI della media tedesca.

La Volkswagen Golf è sempre stata uno dei modelli preferiti dai tuner internazionali che nel corso degli anni si sono sbizzarriti declinando questo iconico modello in versioni più o meno estrose e aggressive. Anche l’ottava generazione della Golf, arrivata di recente sul mercato, sta diventando protagonista di numerose elaborazioni, tra cui spicca quella realizzata da JMS che si è ispirato senza mezzi termini alla più famosa delle Golf sportive, ovvero la variante GTI.

Ispirata alla GTI

La Golf 8 messa a punto da JMS sfoggia un completo kit estetico-aerodinamico comprensivo di minigonne laterali specifiche e di un nuovo paraurti anteriore dotato di splitter e di profili rossi che vengono ripresi anche sui proiettori e sulla mascherina. Al posteriore spicca un estrattore d’aria di inedita concezione che può essere adattato a diversi tipi di scarichi sportivi personalizzati (come esempio nelle immagini viene mostrato un impianto con due scarichi ovali installati sui lati).

Nuovi cerchi e assetto ribassato

Il kit di preparazione viene completato da un set di cerchi in lega da 19 pollici di colore nero e con dettagli rossi, abbinato a pneumatici ad alte prestazioni che misurano 225/35. Non manca inoltre un assetto ribassato, ottenuto utilizzando sospensioni coilover KW regolabili.

Volkswagen Golf 8 by JMS: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti