Auto dell’Anno 2013: le otto finaliste

È stata resa nota la lista delle otto vetture finaliste che si contenderanno il premio di Auto dell’Anno 2013 succedendo alla Opel Ampera.

È stata resa nota la lista delle otto vetture finaliste che si contenderanno il premio di Auto dell’Anno 2013 succedendo alla Opel Ampera.

Sono otto le finaliste che si contenderanno il premio di Auto dell’Anno 2013, la cui assegnazione è prevista per il mese di marzo in occasione del Salone di Ginevra.

Le candidate alla vittoria finale per succedere alla Opel Ampera/Chevrolet Volt vincitrice nel 2012 sono state selezionate da una giuria composta da 58 giornalisti europei del settore automobilistico, che ha fatto le proprie scelte su una rosa di 32 modelli usciti sul mercato negli scorsi mesi.

>> Guarda le immagini della Opel Ampera, Auto dell’Anno 2012

Le otto vetture selezionate sono la Mercedes Classe A, la Peugeot 208, la Ford B-Max, la Renault Clio, la Volkswagen Golf, la Volvo V40, la Hyundai i30 e la Toyota GT86 venduta anche come Subaru BRZ. Sono rimasti esclusi, anche un po’ a sorpresa, modelli molto quotati nelle previsioni della vigilia come la Opel Adam, la nuova Range Rover e la Fiat 500L.

Il premio Car of The Year è giunto alla sua edizione numero cinquanta e raggruppa ogni anno le migliori novità costruite in serie e lanciate sul mercato nei mesi antecedenti alle votazioni, premiando la vettura giudicata migliore tenendo conto di alcuni parametri, tra cui i più importanti sono il rapporto qualità-prezzo, lo stile, le caratteristiche tecniche e le innovazioni introdotte, oltre all’aspetto relativo alla sicurezza.

Opel Ampera 2011: nuove foto Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.