Bmw lancia la campagna #InsiemePerRipartire

Il Gruppo Bmw sottolinea la sua vicinanza al popolo italiano lanciando una nuova ed incoraggiante campagna multibrand supportata da Alex Zanardi.

Il Gruppo Bmw Italia ha lanciato una campagna multibrand (Bmw, Bmw Motorrad e Mini) caratterizzata dall’hashtag #InsiemePerRipartire che ha come scopo quello di sottolineare la vicinanza della Casa dell’elica nei confronti del nostro paese in questo difficile periodo sconvolto dall’emergenza Coronavirus.

La divisione italiana del Costruttore bavarese punta quindi ad infondere coraggio con l’iniziativa “Noi ci siamo. Anche a distanza di sicurezza” che vuole esprimere la vicinanza dei singoli brand del Gruppo alla propria clientela attraverso l’utilizzo di siti web, canali social e offrendo un approccio digitale al business, sfruttando le tecnologie che tutti utilizziamo in maniera quotidiana e che ci permettono di rimanere in contatto con i nostri cari e con il resto del mondo durante questo periodo forzato di isolamento, assolutamente necessario per preservare la salute pubblica.

“Stiamo vivendo tempi molto difficili – ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, Presidente e A.D. di BMW Italia che ha inoltre aggiunto – ma crediamo che anche in questi frangenti le aziende come la nostra abbiano il dovere morale di prendere una posizione forte e di dare un contributo ad affrontare e superare la complessa situazione con la quale ci stiamo confrontando. Lo dobbiamo fare, mantenendo le distanze per tutelare la salute di tutti, ma con la consapevolezza che solo lavorando uniti e in modo innovativo, insieme saremo capaci di ripartire una volta terminata l’emergenza sanitaria.”

A dare man forte al Gruppo Bmw in questo momento difficile ci pensa Alessandro Zanardi, pilota e brand ambassador BMW, apprezzatissimo atleta paraolimpico, vincitore di medaglie olimpiche e titoli mondiali, capace anche di vantare una carriera come conduttore televisivo, oltre ad essere un indiscusso esempio per tutti gli italiani. Ricordiamo infatti che Zanardi ha subito l’amputazione di entrambe le gambe in seguito al drammatico incidente avvenuto nel 15 settembre 2001 sulla pista del Lausitzring: nonostante questa immensa tragedia, Alex è riuscito a ritrovare la forza per ripartire alla grande, tornando a sfidare i suoi limiti con enorme successo.

“Ciao gente, so che è un momento difficile, in cui tutti abbiamo dovuto cambiare di molto le nostre abitudini. E i cambiamenti, soprattutto quelli che ti stravolgono la vita, sono sempre difficili da accettare, io ne so qualcosa” queste le parole di Zanardi rivolte a tutti gli italiani. “Eppure, è proprio nelle difficoltà che la nostra vera forza si svela e lo spirito con cui tanti italiani stanno affrontando questa sfida è coinvolgente. Io voglio anche credere che questa possa essere l’opportunità capace di renderci persone migliori. Per cui, tenendo le dovute distanze, cerchiamo di rimanere uniti per affrontare assieme questa sfida enorme e buttarcela al più presto alle spalle. Dai che ce la facciamo!”

Bmw lancia la campagna #InsiemePerRipartire Vedi tutte le immagini
Altri contenuti