RC Auto: 4 milioni di veicoli non sono assicurati

Sono 4 milioni i veicoli che circolano in Italia senza una polizza assicurativa. La denuncia arriva dall’Automobile Club d’Italia e dall’ANIA.

Sono 4 milioni i veicoli che circolano in Italia senza una polizza assicurativa. La denuncia arriva dall’Automobile Club d’Italia e dall’ANIA.

Fanno riflettere i dati diffusi dall’Automobile Club d’Italia basati su una rilevazione condotta dal Comune di Roma, dalla Polizia Roma Capitale e dall’ANIA, l’associazione che raggruppa le compagnie assicurative presenti nel nostro Paese.

Secondo le stime rese note, infatti, in Italia circolano ben 4 milioni di veicoli senza assicurazione, una cifra che equivale all’8% dell’interno parco circolante se tradotta in percentuale. Si tratta di un numero impressionante di mezzi (di cui 2,8 milioni automobili) che giornalmente percorre le strade italiane in maniera del tutto fuorilegge, con rischi per i loro proprietari e per chi dovesse essere protagonista di un incidente con uno di questi veicoli.

>> Impressionato dagli automobilisti fuorilegge? Commenta ora sul Forum di Motori

La rilevazione a cui fanno riferimenti i dati è avvenuta nell’ultima settimana di ottobre monitorando i veicoli transitati nelle zona a traffico limitato di Roma, dove si è notato che il 9% delle auto e il 15% dei motocicli viaggiava senza assicurazione.

Dall’ANIA fanno sapere che tale “evasione” di RC Auto obbligatorie ammonta economicamente a circa due miliardi di euro, soldi persi a danno delle compagnie assicurative ovviamente, ma anche dello Stato e, di riflesso, degli stessi automobilisti onesti, i quali sono costretti a pagare nella loro polizza una percentuale dei costi causati dal mancato pagamento di quelli che alcuni organi di stampa hanno definito “i furbetti dell’assicurazione“.

I Video di Motori.it

MIMO 2021: intervista a Andrea Levy

Altri contenuti
Suzuki: le novità al MIMO 2021
Auto Ibride

Suzuki: le novità al MIMO 2021

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.