Una cinghia ferma Ian Galea a Sortino

Il maltese prenderà parte a tutte le cronoscalate siciliane 2019

Epilogo amaro per la One Racing Team Limited nell’impegno di questo fine settimana alla Val d’Anapo-Sortino valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud. Il portacolori del team maltese Ian Galea, che prometteva ottime cose con la gialla Argo Formula 3 già più volte vincente, è stato costretto a gettare la spugna prima ancora del via per il cedimento della cinghia della pompa dell’olio. Un weekend nato sotto una cattiva stella per Galea. Nelle prove di qualifica le precarie condizioni meteo, con tanto di pioggia nella seconda salita, non avevano permesso a Ian di sfruttare appieno il potenziale della Argo. Galea comunque ritenterà la sorte nelle diverse Cronoscalate ancora in programma in Sicilia nel 2019, tra cui la Coppa Monti Iblei e la Coppa Nissena. La One Racing Team Limited inoltre ha annunciato che Ignazio Cannavò tornerà in scena nella Supercars Series nel round di Adria ad inizio Luglio, una volta sistemata la vettura dopo la bagarre di Magione. Ad Adria potrebbe anche esordire in Super Cup la Bmw M5 dell’ascolano Amedeo Pancotti.

N.M.B.

Altri contenuti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.