Kia protagonista dell’inverno a Courmayeur

Kia conferma la propria presenza a Courmayeur, in Valle d’Aosta, per tutta la durata della stagione sciistica.

L’inverno si avvicina e l’attenzione degli appassionati degli sport sulla neve è rivolta verso le più note località sciistiche come Courmayeur. Proprio la celebre comunità valdostana è stata scelta da Kia per proporre al pubblico il suo particolare connubio tra mobilità e montagna.

Kia: sport invernali ma non solo

Il costruttore coreano conferma infatti anche quest’anno la sua presenza a Courmayeur per sostenere numerose attività sportive che comprendono discipline puramente invernali come lo sci, affiancate da altre attività estive come il ciclismo e il golf. Kia è partner della Scuola Sci Monte Bianco, ovvero l’istituto sciistico più antico d’Italia che annovera tra le proprie fila circa 200 istruttori. Il marchio automobilistico è inoltre a fianco dell’ASIVA, l’associazione degli sport invernali della Valle d’Aosta, nell’organizzazione delle attività di snowboard per bambini e adolescenti.

Kia tra sport e beneficenza in Valle d’Aosta

La presenza di Kia nella regione alpina si tradurrà nella stagione 2019/2020 con l’impiego di una Kia e-Niro in qualità di auto di cortesia dell’Hotel Coeur des Niege, oltre alla partecipazione, nel ruolo di automotive partner, all’evento di beneficenza organizzato da “Slurp…!” che il 14 gennaio 2020 vedrà la presenza dei cuochi Giancarlo Morelli, Gennaro Nasti, Simone Fracassi, Pasquale Torrente, Stefano Sacchetti e Raffaele Barlotti. Tutti quanti saranno impegnati per la preparazione di una cena il cui incasso sarà devoluto al sostentamento dei progetti di mobilità sulla neve riservati ai bambini disabili.

Infine, Kia sarà presente nel centro di Courmayeur, presso Le Dahu Cafè in via Roma, con una propria lounge après-ski che sarà aperta per tutta la durata della stagione sciistica.

Nuova Kia Niro 2019: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Kia Picanto GT Line 2020

Altri contenuti