IONITY: apre la stazione di ricarica al Brennero

Con meno di 20 minuti si fa il pieno di energia rinnovabile e le soste con le auto elettriche diventano più rapide ed efficienti.

IONITY continua ad incrementare la sua rete in Italia grazie alla nuova stazione di ricarica al Brennero. Saranno necessari meno di 20 minuti per ricaricare un’auto elettrica attraverso energia rinnovabile dal caricatore HPC IONITY situato nell’Outlet Center Brennero. Al momento la struttura in questione è la terza di venti stazioni che saranno aperte in Italia e che contribuiranno a rendere possibili viaggi sulle lunghe distanze nel bel paese.

2.400 stazioni in tutta Europa nel 2020

Dopotutto, l’ultima generazione di veicoli elettrici vanta prestazioni nettamente superiori ed una maggiore autonomia che potrà essere assicurata tramite questa nuova rete.  Nello specifico, quella di IONITY avrà 2.400 stazioni di ricarica in tutta Europa entro il 2020, così da garantire viaggi ad impatto zero senza preoccupazioni. Inoltre, la rete IONITY renderà più sostenibili i viaggi sulle lunghe distanze rispetto all’infrastruttura da 50 kW nettamente più lente. La rete di ricarica da 350 kW in Italia è dimensionata per supportare i miglioramenti futuri e vanta un’infrastruttura capace di offrire tempi di ricarica pari a soli 20 minuti, per rendere la mobilità elettrica un’esperienza comoda e affidabile da vivere ogni giorno. A rendere la scelta di IONITY ulterirmente vantaggiosa c’è il fatto che i caricatori HPC di IONITY saranno alimentati al 100% da energia rinnovabile al fine di ridurre notevolmente l’impatto ambientale dei viaggi ed offrire una valida alternativa agli automobilisti più attenti all’ambiente.

A tal proposito, Marcus Groll, Direttore operativo di IONITY, ha dichiarato: “la stretta collaborazione con partner locali come l’Outlet Center Brennero ha consentito a IONITY di fornire una significativa capacità di ricarica ad alta potenza su una delle più importanti rotte di transito in Europa. La rete IONITY offre finalmente ai veicoli elettrici in Italia le velocità di ricarica che i loro proprietari desiderano e meritano.”

I Video di Motori.it

Osservatorio Mobilità e Sicurezza Continental 2020

Altri contenuti