General Motors potrebbe acquistare il 5% di PSA

General Motors starebbe trattando per acquistare una quota tra il 5 e il 7% di Psa Peugeot Citroen, per produrre poi insieme auto e motori in Europa.

General Motors starebbe trattando per acquistare una quota tra il 5 e il 7% di Psa Peugeot Citroen, per produrre poi insieme auto e motori in Europa.

General Motors potrebbe acquistare il 5% del gruppo francese PSA Peugeot Citroen

Secondo fonti francesi e americane, la trattativa sarebbe già avviata, soprattutto alla luce delle notizie emerse la settimana scorsa, che parlavano di una stretta collaborazione da parte dei 2 gruppi automobilistici che puntavano a creare delle economie nel settore della ricerca e della produzione di motori e piattaforme da destinare al mercato europeo, dove entrambe le aziende stanno perdendo terreno, complice anche un calo di vendite generale.

Nel dare la notizia, i quotidiani francesi sottolineano anche che l’accordo prevederebbe che General Motors si debba fermare al 5% delle quote del costruttore transalpino e che una eventuale scalata dovrebbe essere fatta solo con l’autorizzazione di Psa.

La notizie in possesso del giornale statunitense Bloomberg indicano invece che la quota che GM si appresterebbe ad acquistare da Peugeot Citroen sarebbe del 7%.

Altri contenuti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.