F1: la nuova Ferrari debutterà con Massa

Il pilota brasiliano terrà a battesimo la nuova monoposto di Maranello a Jerez il 7 febbraio.

Il pilota brasiliano terrà a battesimo la nuova monoposto di Maranello a Jerez il 7 febbraio.

La nuova Ferrari di F1, sigla di progetto 663, si annuncia rivoluzionaria per poter competere sin da subito con le velocissime Red Bull. Vari rumors sostengono che sia estrema come la sua avversaria più ostica e che ne erediti alcune soluzioni tecniche.

Per ora sono solo parole gettate nel vento, ma il contemporaneo arrivo di uomini di provenienza McLaren sottolinea la volontà di cambiamento presente nel team Ferrari. Secondo Marca, il noto quotidiano spagnolo, la “rossa” 2012 scenderà in pista il 7 febbraio a Jerez con Felipe Massa e solo dopo 2 giorni il volante passerà nelle mani di Fernando Alonso.

Si tratterebbe di pura strategia, visto che anche Vettel guiderà la sua Red Bull dopo Webber, di una vera e propria marcatura a uomo per usare un gergo calcistico. Ma l’asturiano potrebbe concedersi un primo assaggio della nuova monoposto già nel giorno della presentazione a Fiorano, per carpire i primi indizi sulla sua nuova compagna di viaggio.

Ferrari F150th 2011 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ferrari Portofino M

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.