Lada: ritorno al WTCC con la Granta Sport

Il Costruttore russo prenderà parte a 2 gare nel 2012 e correrà in tutte le competizioni nel 2013.

Il Costruttore russo prenderà parte a 2 gare nel 2012 e correrà in tutte le competizioni nel 2013.

Ritorno sovietico al campionato WTCC con la Lada che si appresta a prendere parte al mondiale a ruote coperte con la nuova Granta, un modello low cost recentemente approdato sul mercato russo.

La vettura, una Granta Sport S2000 sviluppata sulla base dell’omonimo modello che corre nel monomarca Granta Cup, sarà curata direttamente dal Lada Sport Team e scenderà in pista all’Hungaroring il 6 maggio e all’Estoril il 3 giugno. Si tratta di due apparizioni che anticipano la partecipazione piena al mondiale 2013.

Ancora sconosciuti i due piloti con cui la Lada tenterà di scrivere il suo nome nell’albo d’oro di questa categoria che da sempre funge come vetrina per i marchi impegnati nel mercato europeo. Un fattore, quest’ultimo, che lascia intuire la volontà futura del Marchio sovietico di introdurre la Granta anche nel Vecchio Continente.

Lada: ritorno al WTCC con la Granta Sport Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.