Citroen, protagonista al Salone del Camper 2019

Dal 14 al 22 settembre si svolgerà la decima edizione del Salone del Camper dove Citroen promette di essere tra le protagoniste indiscusse.

Il mercato dei camping car sta vivendo un periodo d’oro, come sottolineato dalla crescita registrata in Europa, capace di segnare un +4% di immatricolazioni a fine giugno 2019, rispetto allo stesso semestre dello scorso anno. Questo successo ha sviluppato negli appassionati un forte interesse nei confronti del Salone del Camper 2019, kermesse che si svolge nella città di Parma dal 14 al 22 settembre e in cui si respira una maggiore consapevolezza ambientale e la crescente voglia di libertà di movimento. In questo contesto, il brand Citroën ha contribuito in maniera attiva all’espansione del mercato dei camping car, toccando nel 2018 una crescita delle immatricolazioni pari al 71%, relativa ai veicoli appartenenti alla gamma della Casa francese studiati per il tempo libero.

SpaceTourer The Citroënist Concept

In occasione del Salone del Camper 2019, Citroën ha esposto nel suo stand tre differenti soluzioni per assaporare la vita all’aria aperta in maniera originale e confortevole. La prima di queste soluzioni prende il nome di SpaceTourer The Citroënist Concept che si presenta come un van moderno e dalla forte personalità. Questo particolare veicolo permette di lavorare e vivere il proprio svago, restando sempre connessi grazie alla presenza di sofisticate tecnologie.

Forte di dimensioni compatte, pari ad una lunghezza di 4,95 m, una larghezza di 1,92 m e una altezza 1,99 m, SpaceTourer The Citroënist Concept offre una maneggevolezza ai vertici della categoria, inoltre permette a due persone di dormire a bordo, di caricare due bici e come se non bastasse mette a disposizione un mobile ad uso ufficio, connesso. Non mancano nella dotazione sofisticate tecnologie come ad esempio l’Head up Display a colori, l’Active Safety Brake, il sistema di navigazione Citroën Connect Nav, il Mirror Screen, mentre dal punto di vista meccanico troviamo il noto propulsore BlueHDi 150 S&S, potente e parco nei consumi di carburante.

Adria Matrix Axess 670 SC

La seconda proposta targata Citroen presente alla manifestazione parmense prende il nome di Adria Matrix Axess 670 SC, realizzata in partnership con Adria-Mobil e basata sul modello Citroën Jumper Furgone 36.5 L3, equipaggiato con motore BlueHDi 140 S&S.

Forte di misure importanti, pari a 7,503 metri di lunghezza, 2,299 metri di larghezza e 2,810 metri di altezza esterna, questo camper offre tanto spazio per ospitare 5 persone e altrettanti posti letto. Non manca un’ampia zona letto in posizione posteriore e una confortevole zona living arredata con materiali di elevata qualità. Il camper Adria Matrix Axess 670 SC viene proposto ad un prezzo che parte da 53.500 euro.

Giottiline Siena 397

Al Salone del Camper di Parma è stato inoltre presentato il nuovo Giottiline Siena 397, realizzato sulla base del Jumper Autotelaio 35 L3 con motore BlueHDi 140 S&S. Questo camper si distingue per la zona giorno ben separata dalla zona notte, dinette face to face, letto centrale con bagno e doccia separati. Questo camper risulta omologato per quattro persone, inoltre offre 5 posti a tavola e ben 4 posti letto. Il prezzo di listino del Giottiline Siena 397 parte da 47.800 euro.

Citroen, protagonista al Salone di Camper 2019 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C3 R5 in pista a Misano con Luca Rossetti

Altri contenuti