McLaren 720S Spider by Novitec

Più grinta, maggiore potenza e prestazioni ancora più estreme caratterizzano la McLaren 720S Spider personalizzata da Novitec.

Novitec ha presentato una serie di personalizzazioni dedicate alla McLaren 720S Spider, la sportiva britannica che grazie a queste novità guadagna ancora più grinta e sportività sia a livello estetico, sia a livello tecnico.

Novitec McLaren 720S Spider: ancora più estrema

I tecnici di Novitec hanno innanzitutto aggiunto diverse soluzioni in fibra di carbonio finalizzate non solo a dare un tocco più estremo all’insieme, ma anche ad alleggerire il peso complessivo della vettura, a tutto vantaggio delle prestazioni. Il paraurti originale è stato sostituito con una soluzione che prevede uno spoiler anteriore più ampio, mentre lateralmente si notano nuove feritoie per la gestione dei flussi d’aria ed inediti elementi progettati per migliorare ulteriormente la stabilità alle alte velocità.

Gli inserti in carbonio si aggiungono ai nuovi specchietti retrovisori laterali in carbonio forgiato, mentre al posteriore della 720S Spider Novitec ha aggiunto un nuovo alettone che aumenta il carico aerodinamico. Completano infine la personalizzazione di Novitec il diffusore, gli sfoghi laterali, diverse novità riguardanti il paraurti e i cerchi in lega specifici Vossen con pneumatici Pirelli P Zero 255/30 ZR 20 all’anteriore e 325/25 ZR 21 al posteriore.

Novitec: ancora più potenza per il motore V8 Twin-Turbo

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico Novitec ha regalato alla McLaren 720S Spider tre diversi kit di potenziamento che fanno salire ulteriormente la potenza del motore V8 di 4 litri a doppio turbo. Per ognuno dei pacchetti la base è la centralina di gestione Novitec N-Tronic, capace di far salire il numero dei cavalli a 806 e il valore di coppia a 878 Nm nella sua configurazione più spinta.

Le prestazioni salgono di conseguenza e arrivano a garantire una velocità massima di ben 346 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in appena 2,7 secondi e un’accelerazione da ferma fino a 200 km/h che richiede circa 7,5 secondi. Il tutto è gestibile in sicurezza anche grazie all’assetto rivisto, con altezza da terra ridotta di quasi 30 millimetri, che prevede l’impiego di nuove molle sportive.

McLaren 720S Spider di Novitec, le immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

McLaren al Salone di Ginevra 2019

Altri contenuti