MotoGP: vittoria in Austria per uno straordinario Dovizioso

Il pilota Ducati vince con un sorpasso da manuale all’ultima curva su Marquez, terzo Quartararo davanti Valentino Rossi.

La MotoGP arriva in Austria con Marquez in gran spolvero visto che ha siglato l’ennesima pole position. Si parte, con Dovizioso che attacca subito Marquez, ma i due vanno lunghi favorendo Quartararo che guadagna la prima posizione con Rins secondo e poi Miller che però viene subito raggiunto e superato da Dovizioso. Continua la girandola di sorpassi con Dovizioso che risale in seconda posizione davanti a Miller, Marquez e Rossi che partiva decimo.

Il campionissimo di Tavullia si ritrova a duellare con il campione del mondo, mentre Quartaroro, detto “el diablo”, ha preso un piccolo margine sugli inseguitori. Marquez, come da copione, non si accontenta e supera Miller per andare a riprendere Dovizioso, quando mancano 24 giri alla fine della gara.

L’arrivo di Marquez ha messo il “turbo” a Dovizioso che rompe gli indugi, supera Quartaroro, e costringe il campione spagnolo a fare lo stesso, così a 23 giri dalla fine si ricomincia come si era partiti, con Dovizioso e Marquez a giocarsi la leadership della corsa.

Si accende la lotta tra i due a suon di accelerazioni e staccate ma Quartaroro riesce a rimanere attaccato in terza posizione. Dietro, leggermente staccati, troviamo Miller e Rossi. A 21 giri dalla fine Miller scivola ed esce dai giochi, ma tra Dovizioso e Marquez sono scintille con il campione del mondo che supera il forlivese il quale risponde per non lasciarlo andare.

A 18 giri dalla fine i due sono praticamente attaccati con Rossi e Quartararo leggermente staccati. Intanto arriva Vinales che potrebbe formare un terzetto Yamaha con Valentino ed “el diablo”. Dopo 4 giri i primi due incrementano ulteriormente il loro vantaggio e Dovizioso riprende ad effettuare i tentativi di sorpasso.

Tentativi che vanno a frutto a 9 giri dalla fine con Dovizioso che si mette davanti tentando di effettuare uno strappo finale. Ma Marquez è restio ad accontentarsi di una seconda posizione, e così segue Dovizioso da vicino per studiarlo in vista di un attacco successivo. Intanto è lotta in famiglia tra Rossi e Vinales per la quarta posizione.

A 3 giri dalla fine sorpasso di Marquez, controsorpasso di Dovizioso, poi ancora Marquez, risposta di Dovizioso, con Marquez che torna davanti. Lotta pazzesca all’ultimo giro con il campione del mondo che tenta di allungare e il pilota della Ducati che si avvicina per tentare l’ultimo assalto che arriva  proprio all’ultima curva, quando Dovizioso entra e piazza la zampata vincente.

Vittoria fantastica per Dovizioso che vince in Austria davanti a Marquez, terzo posto per Quartararo, quarta posizione ai piedi del podio per Valentino Rossi davanti a Vinales.

 

I Video di Motori.it

Osservatorio Mobilità e Sicurezza Continental 2020

Altri contenuti