Formula E: la Mercedes-Benz prova la monoposto a Mallorca

Il Team tedesco continua a sviluppare la monoposto che correrà nel prossimo campionato di Formula E, che avrà inizio a novembre in Arabia Saudita.

La stagione di Formula E 2018/2019 è stata appena messa alle spalle, ma qualcosa si muove in vista della prossima, alla quale parteciperanno due colossi dell’automobile che fino a questo momento avevano guardato la competizione solamente da spettatori. In primis Porsche, ma soprattutto Mercedes-Benz che a testimonianza della volontà di impressionare fin da subito, sta testando la propria monoposto, la EQ Silver Arrow 01, sulla pista di Mallorca. I test sul circuito spagnolo vengono affrontati con grande intensità da tutto il team, composto da piloti del calibro di Stoffel Vandoorne, Edoardo Mortara ed Esteban Gutiérrez.

Test serrati per Mercedes-Benz

Vandoorne e Mortara sono stati protagonisti anche nel recente passato di alcuni test per sviluppare la monoposto elettrica della Stella di Stoccarda, tanto che avevano preso parte alle prove sul circuito di Varano. Entrambi i drivers hanno avuto un riscontro positivo sul risultato ottenuto in questa fase di sviluppo della macchina. L’ex pilota della McLaren di F1 ha detto: “abbiamo fatto dei bei passi avanti. Dopo i primi test funzionali, adesso ci siamo dedicati allo sviluppo delle varie aree. Il tempo scorre e c’è ancora molto da lavorare”. Anche Mortara ha confermato le buone sensazioni avute dal collega. Esteban Gutierrez, che già ha avuto modo di correre con una Formula E in passato, si è dichiarato entusiasta dalla possibilità offertagli dalla Mercedes di tornare in questa competizione: “voglio ringraziare il team per l’opportunità, è stato bello tornare al volante di una Formula E. Dopo essermi abituato alla vettura, abbiamo iniziato a lavorare su meccanica e sistemi. Ho anche svolto una simulazione di gara completa che è stata una bella occasione per testare la gestione dell’energia nell’intera distanza di gara”.

Tutto il Team Mercedes continuerà la serie di test previsti con ritmo serrato, prima del debutto ufficiale nel campionato, a novembre in Arabia Saudita. Ian James, ceo del team Mercedes-Benz Formula E, ha rilasciato queste dichiarazioni in merito allo sviluppo della propria monoposto: “il tempo stringe e, anche se novembre sembra lontano, non lo è per niente. Sono felice dei passi avanti che abbiamo fatto e questo è stato possibile anche grazie ai nostri piloti che ci hanno aiutato molto nello sviluppo dell’auto”.

Mercedes-Benz Certified: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mercedes GLB al Salone di Francoforte 2019

Altri contenuti