BMW Alpina B3: le foto spia

La BMW Serie 3 si appresta a diventare l’Alpina B3 con le cure dell’Azienda di Bochloe: avrà fino a 450 CV e sarà anche wagon.

Il tuning è una cosa seria, raffinata quando si tratta di Alpina, un’azienda specializzata nella realizzazione di BMW speciali. Infatti, sono proprio dell’ennesimo modello della Casa dell’Elica, reinterpretato dagli specialisti di Bochloe, le foto spia arrivate in redazione. Nello specifico, si tratta della nuova Serie 3, autentica novità nel panorama delle berline premium dall’animo sportivo.

Aerodinamica curata, potenze fino a 450 CV e la sorpresa della variante wagon

La nuova B3, questa la denominazione di Alpina per le sue realizzazioni su base Serie 3, si distingue dalla vettura originale per una cura aerodinamica dedicata che mette in primo piano alcuni elementi della carrozzeria. In particolare, troviamo un nuovo paraurti anteriore e gli interventi si spingono fino al doppio rene. Dietro invece spiccano i quattro tubi di scarico ed una paraurti che cambia nella parte bassa. Non manca un accenno di spoiler nella parte alta del bagagliaio, un elemento soft, che non urla sportività, ma l’annuncia in maniera elegante. Se immaginate il tutto con i cerchi dal tipico design Alpina e con le decalcomanie del caso, ecco che potreste avere in mente la veste definitiva.

I rumors accennano ad una versione a benzina in grado di erogare ben 450 CV e ad una variante a gasolio con tripla sovralimentazione capace di una potenza stimata di quasi 390 CV. Inoltre, si stima che lo scatto da 0 a 100 km/h possa essere coperto in un tempo di circa 4 secondi.

Se tutto questo ha acceso la vostra immaginazione, pensate che l’Alpina B3 dovrebbe arrivare anche nella variante wagon che poi sarebbe una sorta di M3 con il bagagliaio ampliato, una vettura che la Casa madre non ha mai prodotto nella sua storia.

Alpina B3 foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Bmw X7 M50D: la prova su strada

Altri contenuti