Milano Rally Show: la vittoria va a Simone Miele e Silvia Spinetta

L’equipaggio della Citroen DS3 WRC vince il Milano Rally Show 2018 mentre la coppia Romagna-Tripiciano trionfa nelle storiche con la mitica Delta Integrale ex Biasion e Bodega-Panzavuota si aggiudicano la prima posizione nella smart EQ fortwo e-cup.

Milano Rally Show: la vittoria va a Simone Miele e Silvia Spinetta

di Redazione

31 luglio 2018

Si conclude la seconda edizione del Milano Rally Show con Simone Miele e Silvia Spinetta portati in trionfo dalla loro velocissima Citroen DS3 WRC. L’equipaggio ha beneficiato dei guai occorsi ad Alessandro Re che ha dovuto rinunciare alla leadership della gara proprio nella parte finale a causa di un problema tecnico al propulsore della sua Ford Fiesta WRC. Quindi, sul podio finale sono saliti anche Marco Paccagnella e Beniamino Bianco, che hanno corso con un’altra Ford Fiesta WRC e l’equipaggio composto da Franco Uzzeni e Fausto Bondesan su Ford Fiesta Rs.

Tra le storiche vince la coppia formata da Simone Romagna e Chiara Tripiciano che, a bordo della Lancia Delta Integrale ex Biasion, si è aggiudicata il Rally Storico. Dietro di loro Musti e Natino che, con la Porsche 911 RSR Gruppo 4, s’aggiudicano la classifica del 2. Raggruppamento, mentre al terzo posto chiudono i cugini Melli, Enrico ed Emma, a bordo della Porsche 911 SCRS Gruppo B. Quarti sono i giovanissimi figli d’arte Alberto Battistolli e Bettina Biasion, rallentati all’inizio ma in crescita prestazionale nel finale a bordo di una non facile Ferrari 308 GTB Gruppo 4, che hanno preceduto al traguardo un formidabile Toni Fassina al volante della Lancia Stratos Hf Gruppo 4 che divideva con Marco Verdelli.

Nel monomarca smart EQ fortwo e-cup, che ha visto ben diciotto equipaggi al via, si registra il successo di Giuseppe Bodega e Marco Panzavuota vincitori con 2″1 di vantaggio su Alberto Lembo e Antonio Massimiliano d’Amico. Al terzo posto chiudono il podio Piergiorgio Capra e Sofia Cardarelli.