Rallycross 2018: Loeb e Peugeot vincono in Belgio

Peugeot e Sébastien Loeb hanno centrato la prima vittoria stagionale nella tappa belga del Mondiale Rallycross 2018.

Rallycross 2018: Loeb e Peugeot vincono in Belgio

Tutto su: Peugeot 208

di Giuseppe Cutrone

14 maggio 2018

Sébastien Loeb e Peugeot festeggiano la vittoria nella tappa belga del Mondiale Rallycross 2018. Per la casa francese si è trattato di un fine settimana da ricordare, anche grazie al terzo posto di Timmy Hansen, l’altro pilota del Leone al suo primo podio stagionale.

Per la Peugeot 208 WRX di Sebastien Loeb la vittoria in Belgio rappresenta il primo successo del 2018, un traguardo arrivato dopo le difficoltà causate dalla pioggia nella Q3 di domenica mattina, quando il 9 volte campione del mondo rally è rimasto bloccato dietro gli avversari senza la possibilità di superarli.

Loeb si è però subito riscattato nel Q4 concludendo secondo, per poi finire al quarto posto generale dopo le qualifiche. In semifinale l’alsaziano ha invece vinto la propria manche, riuscendo a partire dalla pole position nella decisiva finale. Qui si è assistito a una serrata lotta con Petter Solberg che ha visto prevalere il portacolori Peugeot accompagnato sul gradino più basso del podio dal compagno Timmy Hansen, mentre il leader della classifica Kristoffersson si è dovuto accontentare della quinta piazza.

Soddisfazione è stata ovviamente espressa a fine gara dal campione francese, che nelle interviste a caldo ha sottolineato: “È da tantissimo tempo che non ottenevo una vittoria nel Rallycross! L’ultima volta è stata 18 mesi fa, nel 2016, a Riga, e quando non capita tutti i giorni lo apprezzi ancor di più”.

Loeb è passato quindi ad analizzare la gara, ammettendo che: “È stato un week-end complicato! Il primo giorno la pista era asciutta, poi molta pioggia nel 2° giorno e condizioni davvero delicate. Abbiamo dovuto adattarci a tutte le situazioni. Quasi tutte le vetture e tutti i piloti sono abbastanza vicini gli uni agli altri in termini di prestazioni e, dunque, le lotte sono molto intense. Siamo in 6 o in 7 a potere aspirare alla vittoria ogni week-end di gara e ogni volta bisogna lottare davvero. Quando finiamo un week-end come questo, con una vittoria nella semifinale e una nella finale, è davvero gratificante per tutta la squadra!”.

La classifica del campionato vede al comando Johan Kristoffersson della Volkswagen a quota 75 punti, seguito da Loeb e Solberg rispettivamente a 66 e 65 punti. Dopo l’appuntamento belga di Mettet, il Mondiale di Rallycross 2018 farà tappa il prossimo 25 maggio in Gran Bretagna.