Seat Leon, raggiunto il record di un milione di unità

La terza generazione della media spagnola ha raggiunto il milione di unità vendute dal 2012.

La terza generazione della Seat Leon ha raggiunto un importante traguardo: dal 2012 sono state vendute un milione di unità della media spagnola. Il modello più venduto del  Costruttore iberico è stato presentato sette anni fa sotto i riflettori del Salone di Parigi, convincendo al primo sguardo pubblico e addetti ai lavori presenti il giorno del suo debutto.

Progettata, sviluppata e prodotta nello stabilimento Saet situato nella località di Martorell, nei pressi di Barcellona (Spagna), l’attuale generazione della Leon si basa sull’ormai nota ed affidabile piattaforma modulare MQB utilizzata da numerosi modelli appartenenti al Gruppo Volkswagen. Con l’arrivo della Leon, la produzione nella fabbrica di Martorell ha raggiunto i livelli degli standard del Gruppo, consolidando oltre 1.600 posti di lavoro nello stabilimento e ben 6.000 nell’indotto.

“La SEAT Leon, in particolare la terza generazione, è il pilastro del marchio, l’auto più riconosciuta e apprezzata dai clienti del brand nei cinque continenti – ha dichiarato Luca de Meo, Presidente SEAT che ha inoltre aggiunto – La Leon è uno dei motori che ha guidato il cambiamento dell’azienda e ha contribuito al record di vendite raggiunto da SEAT nel 2018, con 517.600 vetture consegnate.”

La Leon è stata inoltre uno dei modelli chiave per il raggiungimento dell’attuale successo commerciale del marchio, considerando il suo fondamentale contributo a trasformare i numeri negativi che caratterizzavano il 2012 (-149 milioni di euro) nel migliore periodo della storia dell’azienda, con un utile dopo le tasse di 294 milioni di euro nel 2018.

La Seta Leon si è inoltre dimostrata una carta vincente in alcuni dei più importanti mercati europei, come ad esempio la Germania e il Regno Unito, dove le vendite del marchio spagnolo sono aumentate rispettivamente del 70% e del 60% dal 2012. Grazie anche a questi numeri, Leon rimane il modello più apprezzato della Casa di Martorell.

Il successo commerciale di questo modello è frutto le tante qualità dell’auto, basti infatti pensare all’introduzione dei proiettori con tecnologia Full LED, utilizzati per la prima volta in assoluto su un modello di questo segmento. Con il passare del tempo, la Leon è stata impreziosita con nuove e sofisticate tecnologie, come ad esempio la strumentazione digitale, il SEAT Full Link o ancora il caricabatterie wireless per smartphone. Oggi la gamma Seta Leon viene declinata nelle versioni hatchback e Sportourer ST ed è disponibile con motori benzina, Diesel e metano, nonché nella variante sortiva CUPRA.

Seat Leon MY 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti