Lamborghini Polo Storico e Historic Automobile Group International: siglato l’accordo

L’accordo permette una collaborazione utile alla conoscenza dell’andamento dei prezzi delle vetture del Toro nel corso degli anni.

Lamborghini ha alle spalle una storia ricca di modelli che sono entrati di diritto nell’immaginario collettivo di tutti gli appassionati. Hanno riempito, nel corso degli anni, le pareti delle camere di tanti bambini e ragazzi con i poster delle sue eccentriche supercar a testimonianza di quanto fosse forte l’impatto mediatico delle creazioni di Sant’Agata Bolognese. Oggi è giunto il momento di valorizzare al meglio il patrimonio artistico e storico di questo Brand, così il Marchio che fu fondato da Ferruccio Lamborghini ha siglato un accordo con Historic Automobile Group International (HAGI).

Questa unione permette di tenere costantemente sott’occhio i prezzi di mercato delle auto d’epoca. HAGI effettua un monitoraggio continuo ed imparziale di tutte le transazioni che riguardano vetture storiche e che coinvolgono privati, commercianti e case d’asta, consentendo così agli operatori di mercato di avere sempre il polso del mercato stesso e la conoscenza adeguata dei prezzi. Polo Storico Lamborghini ottiene così delle informazioni utili circa i propri modelli del passato, ottenendo degli strumenti che sono utili a far accrescere la notorietà e il valore della proprie produzioni vintage.

I criteri di valutazione

In seguito a questo sodalizio nasce HAGI LPS (Lamborghini Polo Storico), che tiene d’occhio lo sviluppo dei prezzi del mercato delle Lamborghini d’epoca e che comprende tutti i modelli della Casa italiana costruiti fino alla Diablo compresa. Il valore di partenza al 31 dicembre 2017 dell’indice LPS mensile era 100. Analizzando i dati del passato, è possibile conoscere lo sviluppo dell’indice LPS su base annua: ad esempio, dal 2000 al 2017 i prezzi per i modelli d’epoca Lamborghini sono aumentati di dieci volte.

L’indice HAGI e il suo metodo di analisi sono una fonte di riferimento per dei mezzi di comunicazione importanti e specifici come ad esempio: il Financial Times, il Wall Street Journal, il New York Times e la rivista Octane. Ad oggi, l’archivio di proprietà di HAGI include i risultati derivanti da oltre 100.000 transazioni. Il Polo Storico nasce nel 2016 e si tratta del dipartimento interno della Casa emiliana adibito alla gestione del patrimonio storico aziendale, compresi il restauro e la certificazione di tutti i modelli Lamborghini prodotti fino al 2001, dalla 350 GT alla Diablo. Un ulteriore ruolo è quello della ricostruzione di ricambi per le vetture classiche Lamborghini, tanto che nel 2018 sono stati prodotti oltre 200 nuovi codici, permettendo così ai proprietari di utilizzare con totale fiducia le proprie vetture d’epoca con l’effige del Toro.

Lamborghini Polo Storico e Historic Automobile Group International Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Lamborghini Huracan EVO RWD Spyder

Altri contenuti