Produzione auto: a novembre calo del 19,4%

L’Istat pubblica i dati sulla produzione industriale di novembre in Italia disegnando uno scenario in cui il settore automobilistico appare in grossa difficoltà.

Il settore dell’auto in Italia torna ad essere in forte difficoltà facendo registrare un netto crollo nel mese di novembre 2018. La produzione di veicoli ha infatti totalizzato un -19,4% rispetto allo stesso mese dell’anno prima e si paventa il rischio di recessione per tutto il comparto.

I dati preoccupano gli addetti ai lavori soprattutto perché sembra confermarsi una tendenza al ribasso evidenziata già ad ottobre, quando la produzione era calata di circa il 14%. Da notare inoltre che il mese di novembre si chiude addirittura con un ulteriore ribasso dell’8,6% rispetto al non esaltante mese precedente.

I dati diffusi dall’Istat parlano di una diminuzione della produzione del 5,1% nei primi undici mesi del 2018, seguendo in qualche modo la retromarcia della produzione industriale nel complesso dell’intero Paese.

Proprio a tal riguardo c’è un certo allarme recessione nei maggiori paesi dell’area UE, visto che il crollo della produzione coinvolge anche Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna.

Altri contenuti