Mercato 2018: la top 10 delle ibride ed elettriche più vendute in Italia

Ecco come sono andate le vendite delle vetture a propulsione elettrificata nell’anno appena trascorso. Toyota Yaris “vince” fra le ibride ed ibride plug-in; Nissan Leaf si mantiene leader fra le elettriche.

Mercato 2018: la top 10 delle ibride ed elettriche più vendute in Italia

di Francesco Giorgi

05 gennaio 2019

A fronte di un generale calo (-3,11%), il mercato delle auto ibride ed elettriche in Italia ha fatto registrare una tendenza positiva. Lo rivelano, in queste ore, i consuntivi dei dati di vendita per le nuove unità a zero (o basse) emissioni, aumentati rispettivamente del 30% (auto ibride) e del 148,5% (auto elettriche) (dati UNRAE).

Nel dettaglio, le autovetture a propulsione benzina/diesel-elettrica (ibride ed ibride plug-in),  hanno raggiunto una quota di mercato del 4,5% (oltre un punto percentuale in più rispetto al 3,4% del 2017): 87.032 sono le unità immesse in circolazione; più nello specifico, più di 82.000 appartengono alla fascia “ibride tradizionali” (settore cresciuto del 28% durante l’anno sul 2017), e le restanti 4.500 fanno parte del settore ibrido ricaricabile, il cui aumento è stato nell’ordine del 60%.

Fra i modelli ad alimentazione ibrida, Toyota gioca un ruolo di primo piano: il colosso giapponese, pioniere della doppia alimentazione benzina-elettrico, è saldamente in testa, con gli oltre 28.000 esemplari di Yaris venduti, davanti a Toyota CH-R, Toyota RAV4 e Toyota Auris. Per trovare un modello appartenente ad altra Casa costruttrice, occorre scendere in quinta posizione, dove si incontra Kia Niro. La top ten delle vendite di auto nuove a propulsione ibrida in Italia si completa con Suzuki Swift e Suzuki Ignis, Lexus NX, Ford Mondeo e Hyundai Ioniq.

Quanto al comparto “zero emission”, il +148% di vendite messo a segno nel 2018 corrisponde a 5.010 auto elettriche vendute durante l’anno, a fronte delle 2.016 immesse in circolazione nel 2017. Sulla scorta di tali cifre, la quota di mercato si mantiene esigua: 0,3%. Riguardo ai modelli, Nissan Leaf resta la più “gettonata”, con 1.473 unità vendute. Seguono Smart fortwo Electric, Renault Zoe, Tesla Model S e Tesla Model X, Bmw i3, Smart forfour Electric, Volkswagen e-Golf, Citroen C-Zero e Jaguar I-Pace.

1 marzo: scatterà l’ecobonus (e la ecotassa)

Ricordiamo che il 2019 appena iniziato è da considerare come “anno zero” per le politiche nazionali di sostegno al parco auto meno inquinante: la ecotassa, ed il corrispondente ecobonus, pronti ad entrare in vigore nelle prossime settimane, prevedono rispettivamente il pagamento di un sovrapprezzo all’acquisto che va da 1.100 euro a 1.600 euro, 2.000 euro e 2.500 euro (a seconda se il modello scelto abbia emissioni di CO2 comprese fra 161 e 175 g/km, fra 176 e 200 g/km, fra 201 e 250 g/km, ed oltre 250 g/km); e, per converso, un incentivo all’acquisto da 1.500 euro a 4.000 euro (per vetture dalle emissioni comprese fra 21 e 70 g/km di CO2 e da 0 a 20 g/km), che sale fino a 2.500 e 6.000 euro in caso di rottamazione di un’autovettura Euro 1, Euro 2, Euro 3 ed Euro 4.

Ibride: la top ten 2018 in Italia

  1. Toyota Yaris (28.087 unità vendute)
  2. Toyota CH-R (18.345)
  3. Toyota RAV4 (7.391)
  4. Toyota Auris (6.986)
  5. Kia Niro (4.030)
  6. Suzuki Swift (3.323)
  7. Suzuki Ignis (3.291)
  8. Lexus NX (2.756)
  9. Ford Mondeo (1.742)
  10. Hyundai Ioniq (1.012).

Elettriche: i dieci modelli più venduti nel 2018

  1. Nissan Leaf (1.473 unità vendute)
  2. Smart fortwo (1.050)
  3. Renault Zoe (1.029)
  4. Tesla Model S (263)
  5. Tesla Model X (201)
  6. Bmw i3 (179)
  7. Smart forfour (164)
  8. Volkswagen e-Golf (113)
  9. Citroen C-Zero (98)
  10. Jaguar I-Pace (88).