Nissan è leader nel mercato dell’elettrico in Italia

Il 2018 fino ad ora ha fatto segnare un aumento del 72% tra le vendite delle vetture Nissan ad impatto zero che conquistano anche il 29% del mercato.

Nissan è leader nel mercato dell’elettrico in Italia

di Valerio Verdone

04 settembre 2018

Non è ancora finito il 2018 ma è già tempo di bilanci in Casa Nissan con un incremento delle vendite nel settore delle auto elettriche che è stato del 72% rispetto a quelle dello scorso anno. Un risultato decisamente positivo dovuto anche all’arrivo della nuova Leaf ancora più efficiente e piacevole da guidare.

Con 1.002 unità vendute, il brand giapponese ha conquistato il 29% del mercato delle auto ad impatto zero in Italia dove sono state immatricolate fino ad oggi, dall’inizio del 2018, 3.439 veicoli. Tra questi 880 sono Nissan Leaf, un dato che mette in evidenza come la compatta del marchio del Sol Levante sia di gran lunga la vettura elettrica più venduta nel nostro paese. Un’auto che ha incrementato le sue vendite dal periodo gennaio-agosto 2017 del 131%.

Non male anche i risultati della e-NV200 che spicca tra i mezzi commerciali elettrici con una quota di mercato del 36% e 122 unità immatricolate in questi mesi del 2018. Comunque, quest’anno è da sottolineare per Nissan anche per quanto riguarda le infrastrutture di ricarica, visto che ha dato vita all’istallazione di 45 colonnine di ricarica rapida CHAdeMO raggiungendo il numero di 119 punti di ricarica in Italia.

Un altro primato che si aggiunge alla quota del 74% delle stazioni di ricarica nel bel paese. Insomma, Nissan è sempre in prima linea per lo sviluppo della mobilità ecosostenibile e, in Italia, è un vero e proprio punto di riferimento.

Tutto su: Nissan e-NV200 Evalia