Alfa Romeo e Jeep: 5 anni di garanzia nel Regno Unito

I “brand” FCA offrono una articolata copertura per tutti i nuovi acquirenti, che si estende con tre anni di manutenzione e cinque anni di assistenza stradale.

Per confermare la fiducia dei consumatori e per adeguare la propria offerta alle analoghe iniziative dei “brand” concorrenti, Fca-Fiat Chrysler Automobiles inaugura il mese di luglio con una interessante proposta dedicata ai clienti di oltremanica, finalizzata a infondere maggiore “tranquillità” agli automobilisti britannici che desiderino entrare in possesso di uno dei SUV ed offroad Jeep, oppure di una delle berline sportive Alfa Romeo. Si tratta di un programma di cinque anni di garanzia, indicato dal country manager di Jeep UK, Andrew Tracey, come “Il momento migliore per decidere l’acquisto di un modello della gamma Jeep: il programma 5-3-5 renderà ancora più appetibile, anche dal punto di vista della tranquillità per gli acquirenti, la lineup”.

Nel dettaglio, l’iniziativa – il “pacchetto” UK per Alfa Romeo e Jeep comprende, oltre ad una garanzia di cinque anni, la copertura di tre anni di servizi di manutenzione e cinque anni di assistenza stradale – è dedicata a tutte le versioni di Alfa Romeo Stelvio Speciale (cerchi da 19”, retrocamera utile alle manovre di parcheggio, gruppi ottici Bi-xeno, pedaliera e poggiapiede inalluminio, sedili semi-anatomici, volante sportivo multifunzione, climatizzatore automatico bi-zona, portellone ad apertura elettrica, schermo touch da 8.8” con mappe navigazione 3D, display strumentazione TFT da 7”, impianto audio digitale DAB, motori 2.2 turbodiesel da 210 CV e 2.2 benzina turbo da 280 CV), Giulietta Sport (cerchi da 18”, profili aerodinamici e finiture carbon look all’esterno del corpo vettura, volante sportivo a rivestimento in tecno-pelle, Cruise Control, dispositivo infotainment Alfa Connect con display da 7” compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto, motori benzina 1.4 da 120 CV, 1.4 MultiAir 150 CV e 170 CV, diesel 1.6 JTDm 120 CV, 2.0 JTDm 150 e 175 CV, GPL 1.4 120 CV) e Giulia Veloce (cerchi da 19”, doppio terminale di scarico, sedili sportivi rivestiti in pelle traforata e volante riscaldabile con pulsante d’accensione integrato, inserti in alluminio sulla plancia, infotainment a schermo da 6.5”, nuovo cambio automatico ZF ad otto rapporti e motori turbodiesel 2.2 da 210 CV e benzina 2.0 turbo da 280 CV); relativamente alla gamma Jeep, la nuova garanzia di cinque anni valida per i clienti Fca nel Regno Unito si applica alla iconica Wrangler (svelata nella rinnovata edizione 2018 al Salone di Ginevra dello scorso marzo), alla fortunata Renegade (in produzione dal 2014 negli impianti FCA di Melfi e presentata nella nuova declinazione-restyling al recentissimo Salone dell’Auto di Torino Parco del Valentino), a Compass, Cherokee e Grand Cherokee.

Occorre ricordare, dal punto di vista del posizionamento FCA sul mercato di oltremanica (tornato a livelli pre-recessione), che il 2017 ha fatto segnare risultati positivi solamente per Alfa Romeo (+2,4% e 4.997 nuove immatricolazioni), mentre Jeep ha chiuso l’anno con un calo del 54,7% (6.380 nuove immatricolazioni ed una quota di mercato dello 0,25%).

Nuova Jeep Renegade MY 2019 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.