Peugeot: sale la quota di mercato a maggio

La Casa del Leone sale al 5,22% con un dato cumulato al 5.7% per merito delle auto di nuova generazione e dei mezzi commerciali da sempre apprezzati in Italia.

Peugeot: sale la quota di mercato a maggio

di Valerio Verdone

12 Giugno 2018

E’ senza dubbio un anno positivo per Peugeot, che, nel mese di maggio, è riuscita a far salire la quota di mercato rispetto al 2017. Merito di un’ottima performance sia da parte delle autovetture che dei veicoli commerciali.

Infatti, per le auto, nonostante il mercato generale sia in calo di quasi il 3%, la quota di mercato di Peugeot è salita al 5,22% con un dato cumulato al 5,7%. Merito dell’apporto fornito dai SUV 3008 e 5008 ma anche dalla gamma 308, apprezzata sia nella variante berlina che station wagon.

Molto buono anche il risultato maturato dalle nuove gamme CROSSWAY e STYLE di 3008/5008 e 308. Vetture che hanno conquistato gli acquirenti grazie alla tecnologia innovativa di cui sono dotate, soprattutto in merito agli ausili alla guida, i cosiddetti ADAS ma anche per via del Peugeot i-Cockpit, vero fiore all’occhiello della Casa per esaltare l’esperienza di guida e la sicurezza a bordo.

Sempre una certezza invece i veicoli commerciali del Leone, come da tradizione apprezzati sul mercato italiano, che hanno fatto registrare una quota di mercato mensile del 7,96% (oltre mezzo punto in più dello scorso anno) grazie ad una crescita dei volumi di oltre il 10%: così facendo, consolidano la quota cumulata al 7,89%.

Insomma, una dimostrazione di forza da parte di Peugeot che premia gli investimenti effettuati sui nuovi modelli e l’audacia a livello estetico e tecnologico. Infatti, gli ADAS uniti a nuove motorizzazioni,  a nuovi cambi di velocità e ad un design che lascia il segno, si veda la 3008, hanno rappresentato gli elementi cardine del successo commerciale del brand.

Tutto su: Peugeot