Citroën cresce in America Latina e punta su C4 Cactus

Il marchio Citroën cresce in modo consistente in Sud America, uno dei suoi mercati di riferimento. L’offensiva continua con il lancio della C4 Cactus.

Citroën cresce in America Latina e punta su C4 Cactus

Tutto su: Citroën

di Tommaso Giacomelli

08 maggio 2018

Il mercato di riferimento dopo quello europeo e cinese, per il marchio Citroën è rappresentato dall’America Latina. Nel 2017 il brand francese è cresciuto moltissimo in questa area, facendo registrare un +14% rispetto all’anno precedente, grazie a 69.000 vendite. Per realizzare dei risultati ancora più stupefacenti, la strategia di Citroën è quella di puntare molto su un nuovo modello, nella fattispecie la C4 Cactus, che verrà realizzata proprio negli stabilimenti di Porto Real, in Brasile. C4 Cactus è un modello adatto alle esigenze e alla tipologia di vettura più in voga in questa regione del mondo. In vendita dalla seconda metà dell’anno, il nuovo SUV C4 Cactus amplia l’offerta di prodotti locali del marchio nel segmento C.

Dopo il lancio, nella seconda metà del 2017, del nuovo Citroën Jumpy (LCV) in Uruguay, in vendita anche in Argentina e in Brasile dallo scorso autunno, il marchio francese ha continuato la sua offensiva nel primo trimestre del 2018 con quasi 16.000 vendite e una crescita del 12%. Adesso la strategia è quella di continuare su questo filone, contribuendo a migliorare ancor di più questi dati per merito della C4 Cactus. Questo nuovo modello è un adattamento della nuova hatchback C4 Cactus (in vendita da marzo in Europa), la quale si distingue in questo caso per degli attributi specifici da SUV, come il paraurti ridisegnato e le barre sul tetto. Sviluppato in Brasile per soddisfare al meglio le esigenze della base clienti sudamericana, questo nuovo SUV C4 Cactus sarà venduto nei principali mercati della regione, come Brasile e Argentina, ma anche in Uruguay, Paraguay e Colombia.

Il suo design è particolare e inconfondibile, C4 Cactus rappresenta un legame perfetto con i nuovi codici stilistici di Citroën, e verrà pubblicizzato localmente con il nome di “Hype Tech SUV“, ovvero: un SUV risolutamente moderno, unico e tecnologico, che si distingue per la sua comodità a bordo, sostenuta da reali mezzi di attrazione per la clientela del Sud America. La sfida è pronta.