Skoda: il marchio boemo raggiunge i 20 milioni di auto prodotte

L’esemplare numero 20 milioni targato Skoda è una Koraq uscita nei giorni scorsi dallo stabilimento di Kvasiny in Repubblica Ceca.

Skoda celebra un nuovo ed incredibile traguardo nella sua lunga storia, ovvero quello dei 20 milioni di esemplari prodotti. L’esemplare numero 20 milioni del costruttore boemo uscito nei giorni scorsi dallo stabilimento Skoda di Kvasiny in Repubblica Ceca è l’inedito B-SUV Skoda Karoq.

L’ottimo risultato commerciale registrato dal costruttore ceco sottolinea quindi il successo della strategia industriale intrapresa dall’ormai lontano 1991, anno in cui il brand è entrato nell’orbita del Gruppo Volkswagen.

“Raggiungere il traguardo dei 20 milioni di esemplari prodotti è una pietra miliare come poche altre nella nostra storia” ha dichiarato Bernhard Maier CEO Skoda che ha inoltre aggiunto: “Siamo nella giusta direzione per raggiungere un altro record di produzione e vendita quest’anno e, seguendo il piano di crescita Strategy 2025, ci stiamo preparando in modo sostenibile al grande processo di cambiamento che interesserà l’industria automotive nel prossimo futuro”.

A fronte di questi ottimi risultati, Skoda guarda al futuro con grande entusiasmo e si prepara ad affrontare le importanti sfide del settore automotive, ovvero elettromobilità, guida autonoma e connettività. Questi temi rientrano infatti nel piano strategico “Strategy 2025” che ci offre una chiara visione di come Skoda intenda affrontare il prossimo futuro.

Tra i passi principali che verranno effettuati troviamo l’introduzione di modelli elettrici che copriranno vari segmenti. Un esempio di questo tipo arriva da prototipo Vision E, presentato in occasione dell’ultimo Salone di Francoforte, capace di racchiudere in un unico modello la visione del Costruttore nel campo della mobilità a zero emissioni e in quella della guida autonoma.

Fondata nel 1905 a Mladá Boleslav grazie all’inventiva parte dei fondatori Laurin e Klement, come anticipato in precedenza, Skoda può vantare una seconda nascita nel 1991, anno in cui è entrata a far parte del Gruppo con sede a Wolfsburg. Da allora, il marchio dell’Est Europa ha avuto una progressiva ed inarrestabile crescita che l’ha portata a vantare nella sua gamma ben 7 modelli declinati in oltre 40 varianti. La realizzazione delle vetture Skoda avviene in ben 15 impianti di produzione sparsi in otto differenti nazioni. Questi risultati sono frutto di importanti investimenti partiti dal 1991 e pari ad oltre 300 milioni di corone ceche.

Skoda al MIMO 2021 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti