FCA, alza i prezzi: stop agli sconti?

Il Gruppo FCA ha comunicato un imminente rialzo dei prezzi fissato per il prossimo 1° agosto.

Il Gruppo FCA ha comunicato un imminente rialzo dei prezzi fissato per il prossimo 1° agosto.

Un comunicato lanciato dal Gruppo FCA (Fiat-Chrysler) non sembra lasciare spazio a dubbi: “A partire dal 1° agosto, i listini FCA (brand Fiat, Lancia, Abarth, Alfa Romeo e Jeep) saranno oggetto di un aumento dei prezzi“.

Dalle parole del comunicato è facile ipotizzare che l’aumento sarà consistente, o comunque probabilmente non verrà più applicata una politica così aggressiva sui prezzi. La Crisi del mercato degli scorsi anni ha spinto le Case costruttrici ad applicare sconti e promozioni per far risollevare le vendita, ma ora questa politica sembra stia lasciando spazio ad una situazione decisamente più normale, sottolineata dall’aumento delle vendite generali.

Nel messaggio si legge anche che: “tutti i clienti hanno tempo sino al 31 luglio per usufruire del listino e delle offerte attualmente in vigore, dopo tale data sarà applicato il nuovo aumento di listino”. Quindi la decisione potrebbe essere legata anche ad un bisogno di far crescere ulteriormente le vendite di luglio che sembrano non essere andate troppo bene.

Pirelli Cinturato per la Fiat 500 storica: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

“Il giorno de La Prima” con Olivier François

Altri contenuti
Stellantis: cambiano i termini della fusione Fca-Psa
News

Stellantis: cambiano i termini della fusione Fca-Psa

Reagire con più forza contro l’emergenza sanitaria; meno dividendo straordinario ai soci Fca, quota del 46% Faurecia a tutti gli azionisti Stellantis, studio di eventuali nuove distribuzioni; invariati tutti gli altri aspetti e la timeline di conclusione.