Rieju

Rieju è una nota casa motociclistica fondata a Figueres, in Spagna, nel 1942.

Il suo nome deriva dalla fusione dei cognomi dei due fondatori, Luis Riera Carré e Jaime Juanola Farre, i quali avevano avuto l’intenzione di creare un’azienda di accessori per biciclette già nel 1934, idea andata temporaneamente in fumo a causa della Guerra Civile spagnola. Pur trattandosi inizialmente di biciclette, già nella prima metà degli anni Quaranta vengono prodotti i primi modelli chiamati Emporium e Marathon, nome, quest’ultimo, che successivamente identificherà il modello motociclistico più noto della casa. Il primo ciclomotore vero e proprio è del 1945 ed è infatti chiamato “n°1”: si tratta di una bicicletta con un motore a quattro tempi di 38cc dalla potenza di un cavallo. Dopo altre sperimentazioni, tra cui uno scooter in versione 50 e 125cc, e periodi più difficili, la casa motociclistica spagnola torna alla ribalta dal 1964 grazie alla licenza di costruzione di motori italiani Minarelli. Nel 1979 esce poi il primo dei mitici modelli Marathon, nelle versioni 50 e 74c: da questo momento in poi il colore verde rappresenterà il marchio Rieju, che si specializza in moto off-road. Le moto da racing invece diventano un prodotto di punta di Rieju dal 1993, grazie al DRAC 50cc, mentre il modello Tango 125cc è perfetto per chi ama l’avventura, essendo un ibrido tra una moto Trial e una Enduro. Per scoprire gli allestimenti e il listino prezzi di tutti i modelli Rieju in commercio, dai uno sguardo alle pagine dedicate su Motori.it, dove potrai trovare descrizioni dettagliate di tutte le moto RIeju.
Leggi tutto

Modelli