Auto per neopatentati: come controllare se un veicolo è utilizzabile

andreafratti
01 Gennaio 2013
infophoto_2014-04-11_190138984_high_03072003-AF04

Per i neopatentati, ovvero nei primi 3 anni dopo il conseguimento della patente di guida B, si devono rispettare dei limiti, compreso l‘utilizzo di alcune vetture. Per essere certi di guidare un auto che rientri in tali limitazioni, si può fare affidamento sul sito web: www.ilportaledell’automobilista.it. Cliccando su questo link, accederete direttamente ad una pagina […]

Per i neopatentati, ovvero nei primi 3 anni dopo il conseguimento della patente di guida B, si devono rispettare dei limiti, compreso l‘utilizzo di alcune vetture.

Per essere certi di guidare un auto che rientri in tali limitazioni, si può fare affidamento sul sito web: www.ilportaledell’automobilista.it.

Cliccando su questo link, accederete direttamente ad una pagina dedicata, dove, solo inserendo la targa dell’auto, verificherete se un neopatentato la può utilizzare o meno.

Tra i vincoli, bisogna, poi, sempre ricordare come, nei primi 3 anni dall’ottenimento della patente, si debbano rispettare anche dati limiti di velocità ridotti: sotto i 100 km/h in autostrada, sotto i 90 km/h nelle strade extraurbane principali.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background