Antifurto satellitare auto: classifica dei migliori

Questa guida permette di districarsi nella giungla degli antifurti satellitari auto, ovvero tra gli strumenti più efficaci per proteggere dai furti il proprio veicolo.

Uno dei peggiori incubi che degli automobilisti italiani è rappresentato senza ombra di dubbio dai furti d’auto, basti infatti pensare che nel nostro Paese ogni giorno vengono rubate più di 300 vettura al giorno, inoltre questa tendenza è in costante aumento.

Per correre ai ripari, gli automobilisti non possono fare altro che dotarsi di un buon antifurto auto in grado di evitare o almeno rendere più difficile il compimento di questi furti. In questa guida analizzeremo caratteristiche, qualità e prezzi degli antifurti satellitari, considerati tra i più efficaci e sofisticati per proteggere i veicoli dai malintenzionati.

Cos’è e come funziona un antifurto satellitare

L’antifurto satellitare sfrutta l’ormai nota e sofisticata tecnologia GPS (Global Position System) che permette di individuare con la massima precisione la posizione del proprio veicolo, grazie all’uso di un gruppo di satelliti che girano intorno al pianeta e permettono di effettuare questo tipo di operazione con una precisione forte di uno scarto di pochi metri.

I dati raccolti dalla tecnologia GPS possono essere visualizzati in tempo reale sullo schermo del proprio smartphone, inoltre tramite l’uso del proprio device mobile è possibile bloccare il funzionamento del motore dA remoto sfruttando delle apposite app

Nonostante sia uno dei tipi di antifurto auto più sicuri, bisogna tenere conto che in alcune zone il segnale GPS non è sempre costante, inoltre esistono sul mercato nero alcuni dispositivi illegali denominati “mobile jammers”, capaci di interferire con il GPS, neutralizzandone il segnale e redendo di conseguenza la macchina invisibile per un raggio di 100 metri.

Prezzi

Ricordiamo che un antifurto satellitare di buona fattura può vantare un prezzo di listino che si aggira tra i 400 e i 600 euro, anche se grazie ad alcune offerte commerciali proposte su vari siti internet è possibile trovare qualche affare ad un prezzo decisamente inferiore.

Di seguito troverete un elenco degli antifurti satellitari con il migliore rapporto qualità-prezzo.

  • Lo Zeerkeer TK905 si presenta come un antifurto auto GPS tracker capace di calcolare il posizionamento del veicolo in tempo reale fino a 5 metri di precisione. Se la vettura da individuare risulta fuori dalla portata impostata dall’antifurto viene inviato un messaggio di allarme in maniera automatica. Tra i pregi di questo antifurto GPS troviamo l’ottima durata della batteria.
  • Trai più noti e apprezzati antifurti GPS, troviamo il Lekemi TK905 che mette a disposizione dell’utente una pratica ed intuitiva applicazione, disponibile gratuitamente per smartphone Android e iOS. Tramite questo dispositivo risulta possibile tracciare la posizione della propria auto, mentre per istallare il dispositivo bastano soltanto 10 secondi, grazie ad una calamita molto potente posizionato sul retro dell’antifurto. La batteria integrata da 5000 mAh permette al tracker di funzionare per un massimo di 90 giorni, inoltre oltre alla funzione Tracking in diretta, spicca quella che permette di memorizzazione i percorsi fatti e più esattamente gli spostamenti dei 3 mesi precedenti.
  • Il LEKEMI TK915 vanta le stesse funzioni e caratteristiche del modello presentato in precedenza, ma rispetto a quest’ultimo può vantare una batteria decisamente più potente, parliamo infatti di 10.000 mAh invece di 5.000.
  • Il TKMARS 905 non necessita invece di nessuna istallazione perché sfrutta un magnete che permette di posizionarlo in diversi punti del proprio veicolo. Il dispositivo consente il tracciamento della vettura in tempo reale, il posizionamento in modalità GPS / A-GPS / LBS, e una incredibile accuratezza di posizionamento fino a 5 metri. Non manca nella sua dotazione un sensore di vibrazione incorporato che permette di inviare un sms di allarme al proprietario del veicolo se quest’ultimo viene rubato.
  • ALLROUND Finder di PAJ permette di mantenere attivato il dispositivo di localizzazione fino ad un massimo di 20 giorni con una sola ricarica di energia. Utilizzando l’app compatibile con Android e iOS e sfruttando la scheda  SIM integrata permette una localizzazione del veicolo in tempo reale in tutto il mondo.

I Video di Motori.it

Maserati: il motore elettrico anticipato da un video

Altri contenuti