Alternatore auto guasto: sintomi e costo riparazione

Scopriamo insieme a cosa serve l’alternatore e quali sono i costi di riparazione di questo importante componente di un’automobile.

Cos’è un alternatore

L’alternatore è quel componente di un’automobile che permette di convertire l’energia meccanica in energia elettrica, inoltre permette di alimentare la batteria, continuando a mantenere stabile la sua carica anche quando vengono utilizzati i fari e gli altri dispositivi che hanno bisogno di corrente come ad esempio l’impianto audio, oppure i sedili elettrici e riscaldabili e altro ancora.

Se l’alternatore denuncia problemi, questi ultimi si notano subito considerando che l’avviamento di un veicolo avviene tramite l’uso della batteria. Bisogna precisare che l’alternatore non è soggetto ad usura, inoltre quelli più moderni possono vantare un ciclo di vita molto lungo e risultano soggetti a problemi decisamente di rado.

Siccome qualsiasi componente elettrico può essere soggetto a danni o difetti di fabbrica, se si nota che l’alternatore non lavora bene sarà meglio provvedere alla sostituzione del componente, invece che tentarlo di ripararlo.

Come capire se l’alternatore si è rotto

Per capire che l’alternatore si è rotto o manifesta problemi molto seri, è necessario fare attenzione ad alcuni segnali che potrebbero indicare un probabile malfunzionamento della dinamo.  Se si registrano uno dei seguenti è necessario controllare il componente il prima possibile.

  • difficoltà collegate all’avviamento dell’auto, ovvero quando il motore si accende con affanno e soltanto dopo alcuni tentativi;
  • un’altro indizio è trovare l’accumulatore completamente scarico, in particolare se si tratta di una batteria nuova, in buone condizioni ed istallata di recente;
  • se la spia della batteria del quadro strumenti risulta accesa può significare che esiste un problema all’alternatore.

Quali sono i possibili difetti?

Se prendiamo in considerazione la dinamo e il cavo dell’alimentazione collegato dobbiamo sapere che esistono quattro eventuali “talloni d’Achille” che possono portare alla maggior parte dei possibili difetti.

  • Alternatore stesso
  • Regolatore di carica
  • Cavi e prese
  • Cinghia trapezoidale

Se il problema è scaturito dall’alternatore guasto, con ogni probabilità si sono usurate le spazzole di carbone. Per risolvere questo problema bisogna intervenire sostituendo completamente la dinamo.

Il difetto potrebbe invece riguardare il regolatore di carica che ha il compito di regolare il flusso di energia elettrica generata dall’alternatore. In questo caso è necessario effettuare un controllo del componente e la successiva riparazione in una officina specializzata.

Le prese e cavi dell’alternatore che collegano la dinamo con la batteria possono essere usurati o avere delle rotture, in questo caso l’alimentazione potrebbe risulta più debole o addirittura interrotta.

Il problema potrebbe inoltre derivare dalla cinghia trapezoidale allentata o usurata, in questo caso il flusso di alimentazione tra la dinamo e il motore risulterà particolarmente debole, quindi anche se l’alternatore non risulta danneggiato, non riesce comunque a ricevere l’energia meccanica dal motore.

Dove sostituire l’alternatore?

Come è lecito immaginare, la sostituzione dell’alternatore non è una operazione semplice che può essere fatta dovunque e da chiunque. Ovviamente, il primo consiglio è quello di rivolgersi sempre da un meccanico specializzato che sa bene dove mettere le mani. Rivolgendosi in officina, il ricambio più la manodopera per la sostituzione dovrebbe aggirarsi intorno alle 800 euro, se non addirittura qualcosa in più.

In alternativa, se si è avvezzi con le parti elettriche del motore e si possiedono gli attrezzi necessari e un luogo consono per effettuare in sicurezza tutti i lavori necessari si può provvedere in autonomia alla sostituzione dell’alternatore, risparmiando decisamente parecchio denaro.

Alternatore auto guasto: le immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Toyota CH-R 2020: intervista a Mariano Autori

Altri contenuti