Pedestrian Detection

  • Pedestrian Detection
  • PCS – Pedestrian Contact Sensing

L’attenzione rivolta al rilevamento dei pedoni ed alla conseguente diminuzione degli impatti sugli stessi (Pedestrian Detection) da parte dei veicoli è sempre maggiore. I sistemi di sicurezza passiva si stanno sviluppando anche in questo senso.

Pedestrian Detection: come funziona

Per proteggere i pedoni dagli effetti di un impatto frontale con un veicolo, Bosch ha sviluppato speciali sensori di accelerazione (Pedestrian Contact Sensor, sensore di contatto pedoni) da installare nel paraurti anteriore. I sensori rilevano in modo tempestivo l’imminente impatto con il pedone e segnalano all’ECU di sollevare leggermente il cofano allo scopo di ottenere maggiore spazio di deformazione utile tra il cofano e il corpo motore, minimizzando così il rischio di lesioni. I Pedestrian Contact Sensor possono contribuire, inoltre, a un migliore rilevamento delle collisioni frontali. La Jaguar sta ulteriormente sviluppando tale sistema.

Il sistema di rilevamento pedoni di tipo previsionale studiato dalla TRW combina le informazioni dei sensori della videocamera con i dati provenienti dal radar a 24 GHz. Se la telecamera rileva la presenza di un pedone di fronte alla vettura, e tale informazione viene confermata dal radar, vengono utilizzati sofisticati algoritmi di valutazione dei rischi per determinare la probabilità di collisione. Viene emessa una segnalazione per il guidatore ed è possibile che venga automaticamente attivato un intervento di frenata con l’obiettivo di rallentare la vettura e ridurre la gravità dell’impatto. Questo approccio è simile a quello del sistema di frenatura di emergenza radar di TRW attualmente in produzione.

 

Fonte:
Altre voci di glossario Mostra tutto