Imbardata

Per imbardata di un veicolo si intende il moto di oscillazione intorno all’asse verticale passante per il baricentro (quest’ultimo è il punto nel quale è possibile considerare concentrata ed applicata la forza di gravità). In pratica l’imbardata è la situazione in cui la parte anteriore e quella posteriore del mezzo oscillano velocemente a destra e sinistra portando il veicolo fuori controllo.

Imbardata: le cause e i fattori che la influenzano

Tra gli elementi che determinano l’entità dell’imbardata si può individuare prima di tutto l’aderenza degli pneumatici: infatti le forze che tendono a muovere la scocca, come l’imbardata, sono presenti proprio perché gli pneumatici creano delle reazioni vincolari a contatto con il terreno.

Mescole e larghezza della gomma possono fare la differenza in condizioni critiche, così come le condizioni del manto stradale, che possono influire sull’aderenza. Inoltre influiscono sull’imbardata anche il passo (distanza tra i due assi) e la carreggiata (distanza tra le ruote di uno stesso asse), ovvero le dimensioni caratteristiche del veicolo.

Fonte:
Altre voci di glossario Mostra tutto