ECU – Engine Control Unit

La ECU (Engine Control Unit), anche ECM (Engine Control Module), PCM (Powertrain Control Module) o più semplicemente unità di controllo motore, è la centralina elettronica di gestione del motore, ossia il dispositivo che regola la formazione della miscela e la sua combustione, nonché il contenimento delle emissioni inquinanti. La centralina elabora i dati in entrata relativi all’acceleratore e regola di conseguenza gli iniettori determinando la fasatura.

Evoluzione della centralina auto: ieri e oggi a confronto

Le prime centraline si avvalevano di un collegamento meccanico tra il pedale dell’acceleratore e l’ingresso di miscela nel motore, mentre per le moderne centraline l’acceleratore è un semplice sensore di posizione.

In passato, inoltre, le ECU controllavano solo la quantità di carburante iniettato in ogni cilindro per ciclo, mentre oggi gestiscono diversi parametri come il tempo di iniezione, il variable cam timing, la fasatura d’accensione e le periferiche del sistema di controllo. Il sistema elabora dati relativi anche alla temperatura del motore, alla velocità del veicolo, alla pressione atmosferica, alla fasatura della distribuzione, alla pressione dell’aria nei condotti di aspirazione.

Come funziona una centralina elettronica

A seconda del tipo di motore che deve gestire, l’unità di controllo motore determina la corretta quantità di combustibile da iniettare per formare una miscela capace di bruciare completamente. Dal momento che ottenere una combustione perfetta è quasi impossibile, la centralina elettronica prova a sistemare in tempo reale la miscelazione per minimizzare la formazione delle sostanze inquinanti, nonché il consumo di carburante.

Fonte:
Altre voci di glossario Mostra tutto