Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, premiata la Lancia Astura Serie IV

La Lancia Astura Serie IV conquista il Trofeo BMW Group Italia mentre la Lamborghini Marzal vince il Trofeo BMW Group Ragazzi.

Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, premiata la Lancia Astura Serie IV

di Francesco Donnici

28 Maggio 2019

La splendida e iconica Lancia Astura Serie IV ha vinto il prestigioso Trofeo BMW Group Italia (premio assegnato per Referendum Pubblico a Villa Erba), mentre la Lamborghini Marzal è stata premiata con il Trofeo BMW Group Ragazzi.

La Lancia Astura Serie IV rapisce cuore e sguardi per il suo fascino senza tempo, enfatizzato dal design sobrio ed elegante che distingue questa cabriolet a quattro posti, particolarmente potente per la sua epoca. Le linee della vettura sono opera di Pinin Farina che disegnò la Astura nel periodo buio della seconda Guerra Mondiale, anticipando le tendenze che presero piede nel corso degli anni ’50. Queste caratteristiche hanno infiammato e conquistato il pubblico presente a Villa Erba che ha deciso di premiare la vettura della Casa di Chivasso con il Trofeo BMW Group Italia del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este.

Il lavoro di Marcello Gandini, ex capo progettista della carrozzeria Bertone e autore di alcune tra le più belle supercar di tutti i tempi, è stato ancora una volta riconosciuto con la consegna del Trofeo BMW Group Ragazzi alla Lamborghini Marzal del 1967, auto decisamente fuori dagli schemi caratterizzata da un corpo vettura avveniristico e da speciali interni “argentati”.

La potentissima e iper-esclusiva Bugatti La Volture Noire, svelata in anteprima mondiale lo scorso marzo in occasione del Salone di Ginevra, è stata invece premiata  con il riconoscimento Design Award for Concept Cars & Prototypes, assegnato sempre per Referendum Pubblico nella splendida cornice di Villa Erba. In tarda serata verrà invece assegnato dalla Giuria il Trofeo BMW Group, Best of Show del Concorso d’Eleganza.