Dacia e il premio “best value young player”

Giovani calciatori vengono premiati per aver dimostrato il loro valore sia in campo che nello studio, per un futuro di successo in campo e nella vita.

Dacia e il premio "best value young player"

di Francesco Donnici

21 Maggio 2019

Il 15enne Francesco Pasqual, giocatore nella squadra ACD Musile Mille – Fossalta Piave, affiliata all’Udinese Academy di Musile di Piave, nel corso dell’anno ha dimostrato grande valore e dedizione sia nello studio che sul campo di calcio e per questo motivo è stato premiato con la possibilità di partecipare al ritiro estivo degli Allievi dell’Udinese Calcio. Il premio Best Value Young Player powered by Dacia è stato consegnato a Francesco Pasqual parallelamente alla vittoria della squadra ACD Musile Mille Fossalta Piave della finalissima dell’Udinese Academy League 2019, nella categoria Giovanissimi/U15.

Il team scouting dell’Udinese Calcio che ha osservato il lavoro effettuato da Pasqual negli ultimi mesi ha valutato così il giovane giocatore: “buon difensore centrale, bravo tatticamente, guida con personalità il reparto difensivo e si contraddistingue nel gioco aereo.” Francesco non è stato soltanto un ottimo giocatore, ma si è distinto anche tra i banchi di scuola ottenendo una media nel primo quadrimestre tra le più alte fra quelle degli iscritti a questa manifestazione.

PER FARE BENE NELLA VITA OLTRE CHE NEL CALCIO

Best Value Young Player powered by Dacia è un progetto realizzato in collaborazione con l’Udinese Academy con lo scopo di spronare i giovani giocatori a tirar fuori la grinta e l’impegno necessari ad emergere nella vita, ed in questo caso specifico sia sul campo di calcio che tra i banchi di scuola. La fase finale di questo torneo che risulta composto da 12 squadre di Pulcini, Esordienti e Giovanissimi – provenienti da tutta Italia ed affiliate alla squadra dell’Udinese – si è svolta lo scorso sabato durante il quale le squadre si sono sfidate sul campo della Dacia Arena di Udine per partecipare alle semifinali del torneo che hanno permesso a i vincitori di arrivare alla finale del giorno successivo.

Proprio nella suggestiva cornice della Dacia Arena Francesco Pasqual ha ricevuto l’ambito riconoscimento “Best Value Young Player powered by Dacia” insieme all’invito a partecipare al ritiro estivo degli Allievi dell’Udinese. Il premio al giovane calciatore è stato consegnato da due celebri calciatori italiani: Ciro Ferrara, ambassador del brand Dacia, e Andrea Carnevale, responsabile dello scouting dell’Udinese Calcio.

“Il Best Value Young Player powered by Dacia è un progetto innovativo nel mondo del calcio, che rappresenta in concreto ciò che Udinese porta avanti da anni: l’attenzione verso i più giovani, nello sport e nella loro formazione, la volontà di valorizzare il loro spirito di sacrificio e la loro passione – ha dichiarato Andrea Carnevale che ha inoltre aggiunto – Come responsabile dello scouting friulano, ho accettato di valutare e di premiare il ragazzo che ha dimostrato di essere il migliore in campo e sui banchi di scuola, proprio perché credo in questi valori e me ne faccio portavoce. Poi non è da escludere che tra questi ragazzi ci possa essere il nuovo De Paul.”

 

Tutto su: Dacia