Auto elettriche: negli Usa la Leaf batte la Volt

In America le vendite della Nissan Leaf hanno superato quelle della Chevrolet Volt.

In America le vendite della Nissan Leaf hanno superato quelle della Chevrolet Volt.

A poco più di 6 mesi dal lancio ufficiale nel mercato degli Stati Uniti, la Nissan Leaf e la Chevrolet Volt si contendono lo scettro di auto elettrica più venduta. Per ora, in questa rivalità commerciale sembra essere in netto vantaggio l’auto giapponese.

Considerando il 1° semestre 2011, l’elettrica del Sol Levante è stata venduta in 3.875 unità contro le 2.745 della Volt che, ricordiamo, dispone anche di un motore a benzina per ricaricare il propulsore elettrico, togliendo così una sorta di “ansia da autonomia”. E forse anche per questo viene venduta a 9.000 dollari in più. E a giugno è andata ancora meglio per la Leaf: 1.708 contro 561.

Nonostante ciò, il management del costruttore del Michigan non sembra preoccupato dai dati: “Questa differenza è solo temporanea” ha detto il portavoce Rob Peterson. “Nelle ultime 5 settimane lo stabilimento in cui si assembla la Volt è rimasto chiuso per lavori di miglioramento del processo produttivo”. E quindi nessuna nuova elettrica Chevrolet è stato immessa sul mercato, mentre ci si aspetta che ora che è stato riaperto, l’assemblaggio prosegua a un ritmo triplo rispetto a prima.

La gara tra i due marchi, comunque, resta apertissima anche perché Nissan ha comunicato che il suo obiettivo di vendite negli Stati Uniti è di 12.000 Leaf in tutto il 2011. E per raggiungere tale traguardo, le immatricolazioni nel solo 2° semestre dovrebbero superare quota 8.000.

Nissan RE-LEAF: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nissan Ariya: crossover 100% elettrico

Altri contenuti