E-GAP ti raggiunge anche a Roma

Il nuovo servizio “on demand” per la ricarica dei veicoli elettrici si espanderà anche in tutta Europa.

E’ stato presentato ieri nel cuore della Città eterna uno dei più innovativi servizi per chi fa della mobilità elettrica un uso frequente e giornaliero. Alla presentazione di questa nuova start up vi erano molte personalità, tra queste la Sindaca Virginia Raggi, il fondatore di E-GAP Eugenio de Blasio, il Direttore Marketing Francesco de Meo e infine l’assessora alla città in movimento Linda Meleo.

Roma, che dopo Milano è la seconda città che usufruirà di questo servizio, mette in condizioni tutti coloro che adopereranno l’app E-GAP di essere soccorsi in caso di “stallo”, dovuto alla mancata autonomia causata dal cedimento delle batterie; così grazie alla fast Charge i possessori di veicoli elettrici avranno una preoccupazione in meno.

E-GAP si avvale di due partner molto importanti che con il lancio nella città capitolina hanno ufficializzato la loro partecipazione: un accordo è stato infatti raggiunto con Mercedes-Benz Italia che proporrà un servizio molto funzionale per i clienti che vorranno acquistare una Smart elettrica, mentre il secondo è stato siglato con Europ Assistance.

Il servizio sarà inizialmente operativo nell’area Nord di Roma e in centro, ma con precisione possiamo già indicare le seguenti aree: la zona all’interno delle Mura Aureliane, Vigna Clara,  Fleming, Prati, Foro Italico, Parioli, Trieste e il quartiere Africano.  Ad ogni modo E-GAP mira ad espandersi e a fare il proprio debutto in altre 8 grandi metropoli europee: Parigi, Berlino, Londra, Stoccarda, Madrid, Amsterdam, Utrecht e Mosca, tutte città che registrano un numero elevato di veicoli elettrici.

Cosa hanno detto i protagonisti

“La mobilità elettrica va sostenuta e promossa. Per questo siamo felici di accogliere nella nostra città un servizio come quello fornito da E-GAP. L’attività di questo nuovo operatore si affianca alle misure già messe in campo da Roma Capitale per favorire l’utilizzo dei veicoli elettrici e risponde alla crescente domanda di mobilità a impatto zero nella nostra città”, ha dichiarato Virginia Raggi, sindaca di Roma.

Siamo molto felici di ufficializzare oggi l’arrivo di E-GAP nella Capitale – ha commentato Francesco De Meo, Direttore Marketing di E-GAPRoma ha dimostrato di saper cogliere l’opportunità di promuovere la mobilità sostenibile attraverso veicoli elettrici. Ringraziamo la Sindaca Virginia Raggi, l’Assessora Linda Meleo e tutte le componenti dell’amministrazione che hanno reso possibile la nostra presenza tra le vie e le piazze cittadine, dandoci l’opportunità di offrire un servizio per sviluppare la mobilità elettrica in una città come Roma. Per E-GAP si apre una nuova sfida, in linea con il nostro piano industriale e che nei prossimi mesi si estenderà anche oltre confine in città come Parigi e Berlino. I cittadini romani stanno mostrando una crescente sensibilità all’utilizzo di veicoli elettrici, ed è per questo che vogliamo incoraggiarli ad usare mezzi elettrici, mettendo a disposizione il nostro servizio che sarà complementare alle classiche colonnine di ricarica.

“Incentivare l’uso dei veicoli elettrici è una delle nostre priorità in materia di mobilità sostenibile. Con il servizio di ricarica mobile di E-GAP chi possiede un’auto elettrica avrà a disposizione uno strumento in più per utilizzarla in tutta tranquillità sulle strade della Capitale. Il nostro auspicio è che presto il servizio possa essere esteso a tutta la città”, ha affermato Linda Meleo, assessora alla Città in movimento.

E-GAP ti raggiunge anche a Roma Vedi tutte le immagini
Altri contenuti