Mercedes EQV, la monovolume elettrica al Salone di Ginevra 2019

Basata sull’ultimo restyling della Classe V la nuova monovolume elettrica verrà svelata in Svizzera il prossimo marzo.

La Casa della Stella a tre punte ha scelto l’importante vetrina del Salone di Ginevra 2019, che aprirà i battenti il prossimo sette marzo, per presentare ufficialmente la Mercedes EQV, prototipo 100% elettrico basato sull’ultimo restyling della Classe V, svelato nei giorni scorsi.

L’inedita concept a zero emissioni, che dovrebbe essere molto vicina al modello di serie e arriverà sul mercato probabilmente nel 2021, farà parte della gamma EQ di Mercedes che comprenderà tutti i modelli elettrici del Costruttore teutonico.

L’inedito sub-brand della Casa di Stoccarda è stato inaugurato dal SUV di medie dimensioni EQC svelato lo scorso settembre e pronto a fare il suo ingresso sul mercato nei prossimi mesi. Nel prossimo futuro l’offerta dei modelli targati EQ si allargherà ulteriormente con l’introduzione della hatchback EQA, seguita dal SUV EQB e dalla ammiraglia EQS che nascerà da un progetto del tutto inedito rispetto a quello della Mercedes Serie S.

Mercedes-Benz Classe V 2019 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Salone di Ginevra