Nissan e-Van Sharing: debutta a Roma il nuovo servizio di condivisione

Ha preso il via il nuovo servizio di e-Van Sharing dedicato al trasporto merci nella città di Roma grazie al supporto delle concessionarie Nissan e dell’amministrazione comunale.

Nissan e-Van Sharing: debutta a Roma il nuovo servizio di condivisione

di Francesco Donnici

03 dicembre 2018

Il 1° dicembre Nissan ha inaugurato il nuovo servizio di e-Van Sharing, dedicato al trasporto e alla consegna merci nella città di Roma tramite il noleggio dei veicoli commerciali 100% elettrici che può essere effettuato presso le concessionarie del Costruttore nipponico presenti in città. Grazie a questo innovativo servizio diventa possibile Consegnare merci o trasportare carichi ingombranti all’interno dell’area metropolitana della Capitale sfruttando le qualità di una van a zero emissioni e in “condivisione” dei vari utenti.

Per noleggiare un van 100% elettrico targato Nissan basterà un semplice click, ottenendo in questo modo la possibilità di consegnare merci nel centro storico della Città Eterna senza sottostare a vincoli tariffari e di orario e soprattutto senza emettere nell’aria sostanze nocive e produrre inquinamento acustico.

Come accennato in precedenza, il rivoluzionario progetto di e-Van Sharing proposto da Nissan Italia sfrutta la collaborazione della rete di rivenditori del Costruttore giapponese presenti a Roma. In un primo momento, le concessionarie romane di Nissan ad offrire questo tipo di servizio ecosostenibile saranno: Mirauto, Numero Sette, Roscini Veicoli Industriali.

Il Nissan e-Van Sharing si rivolge principalmente a piccoli imprenditori, liberi professionisti e cittadini che potranno usufruire del servizio di condivisione per il periodo necessario ad effettuare le consegne delle proprie merci nel centro cittadino. Gli utenti potranno utilizzare le potenzialità del servizio registrandosi ad un apposito sito e scaricando l’app battezzata Glide che permetterà di prenotare il veicolo in modo agevole ed intuitivo e di effettuare il pagamento al termine del suo utilizzo.

Il servizio e-Van Sharing promosso da Nissan si presenta come un’operazione estremamente lodevole dedicata alla diffusione di una mobilità maggiormente sostenibile, grazie anche al sostegno delle nuove politiche comunali che puntano a facilitare, a diffondere e migliorare l’utilizzo del trasporto pubblico locale con l’obiettivo di contrastare l’inquinamento dell’aria e di conseguenza migliorare la qualità della vita nelle aree urbane più congestionate.

La collaborazione tra Nissan e il Comune di Roma per la diffusione della mobilità elettrica risulta ormai più che consolidata: lo scorso aprile sono entrati a far parte nel parco auto comunale i veicoli 100% elettrici Nissan LEAF e Nissan e-NV200 tramite un avviso pubblico per la fornitura di veicoli elettrici in comodato d’uso gratuito. L’amministrazione comunale può inoltre contare sulla prima stazione di ricarica a parete (wall box) installata di recente in Campidoglio.

Tutto su: Nissan e-NV200 Evalia