Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta d’Europa

Nei primi sei mesi dell’anno la Nissan Leaf è stata distribuita in Europa in ben 18.000 unità.

Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta d’Europa

di Redazione

18 luglio 2018

La vettura a zero emissioni Nissan Leaf continua a macinare record: la vettura giapponese infatti oltre ad essere l’auto elettrica più venduta al mondo e in Italia, è diventata nel primo semestre di quest’anno anche la vettura elettrica più venduta d’Europa. Dal mese di gennaio a quello di giugno 2018, la Leaf è stata distribuita nel Vecchio Continente in oltre 18mila unità, mentre dal suo debutto europeo avvenuto nell’ottobre del 2017, l’auto nipponica a zero emissioni è stata scelta da ben 37.000 clienti europei. Solo in Italia, Nissan ha immatricolato dal giorno del lancio della vettura ben 2.600 Leaf, di cui solo 1.500 esemplari a partire dallo scorso dicembre, numeri che sottolineano la costante e repentina crescita di vendite della Leaf e la confermano come l’auto elettrica più venduta in Italia.

Il successo commerciale dell’elettrica giapponese risiede nelle sue numerose ed indiscutibili qualità, a partire dal piacere di guida offerto, passando per la sua ricca dotazione tecnologica dedicata all’intrattenimento e alla sicurezza degli occupanti e degli altri utenti della strada. Ma a fare la differenza è il sofisticato powertrain 100% elettrico alimentato dalla generosa batteria agli ioni di litio da 40 kWh, capace di garantire un’autonomia di percorrenza pari a 270 km nel ciclo combinato che salgono fino a quota 389 chilometri in ambito cittadino, secondo il nuovo standard europeo WLTP in materia di emissioni ed economia dei consumi.

Come anticipato in precedenza, la nuova Leaf si presenta come una vettura tecnologica, pulita ed estremamente sicura, caratteristiche che la rendono il modello icona della “Nissan Intelligent Mobility” che ridefinisce il ruolo delle automobili nella società moderna. La Leaf vanta infatti una serie di sistemi di assistenza alla guida che aumentano in modo esponenziale la sicurezza attiva, tra cui Nissan ProPILOT, capace di gestire in autonomia lo sterzo, l’accelerazione e la frenata durante la guida in autostrada su corsia singola, sia nel traffico sostenuto ad alte velocità. A questi si aggiungono il ProPILOT Park e l’e-Pedal: il primo dispositivo permette di gestire le operazioni di parcheggio in maniera automatica, mentre il secondo offre al guidatore la possibilità di frenare e accelerare con un solo pedale, diminuendo così lo stress durante la marcia.

“La crescita delle auto elettriche prosegue inarrestabile” ha dichiarato Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici di Nissan Europa, che ha inoltre aggiunto: “La nuova LEAF ha rivoluzionato l’esperienza di guida con tecnologie come l’e-Pedal, capace di ridurre l’interferenza dei freni fino al 90%, mostrando a un maggior numero di clienti i vantaggi della mobilità elettrica offerti da Nissan”.

Tutto su: Nissan Leaf