Nissan è leader nel mercato italiano dei veicoli elettrici

Il costruttore nipponico festeggia il suo indiscusso primato in Italia nel settore dei veicoli elettrici.

Il costruttore nipponico festeggia il suo indiscusso primato in Italia nel settore dei veicoli elettrici.

Nissan conferma il suo primato nel settore dei veicoli elettrici conquistando la leadership in Italia in questo segmento nell’anno fiscale 2016. In questo periodo la Casa giapponese ha raggiunto una quota di mercato del 42% con 845 unità distribuite sul territorio nazionale su un totale di 2.007 veicoli.

Nissan ha inoltre registrato l’unico incremento in Italia nel segmento dei veicoli elettrici, portando a casa un +10% rispetto al 2015. Tra i segreti di questo successo troviamo la Nissan Leaf, la vettura elettrica più venduta nella penisola con 478 unità distribuite, pari a una quota di mercato del 31,8%, a cui si aggiunge la Nissan e-NV200 capace di conquistare la vetta tra i  veicolo commerciali elettrici venduti in Italia. L’e-NV200 ha raggiunto una quota di mercato del 72,8%, grazie 367 unità immatricolate nel 2016.

Uno dei fattori che ha determinato questa crescita nel campo dei veicoli elettrici è da attribuire anche agli importanti accordi siglati con partner come GLS, DHL, Poste Italiane e con privati come Enel e-Go per i Taxi 100% elettrici. Il Costruttore giapponese si è inoltre prodigato di far crescere le infrastrutture in Italia dedicate alle vetture a trazione elettrica: le 22 colonnine di ricarica rapida CHAdeMO installate recentemente portano a quota 36 il totale di infrastrutture realizzate in Italia da Nissan.

 

Nuova Nissan Leaf 30 kWh: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti