Leap Motor LP-S01: l’elettrica da 15.000 euro che viene dalla Cina

Nome da McLaren, trazione anteriore, 300 km di autonomia dichiarati, ed uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 6,9 secondi

Si chiama LP-S01, il nome sembra quello di una sportiva inglese, ma assonanze a parte, non c’entra niente con la McLaren. Infatti, si tratta di una vettura cinese, prodotta da Leap Motor per l’esattezza, che si appresta a debuttare sul mercato interno ad un costo decisamente contenuto per un’auto elettrica: circa 15.000 euro.

Linea a goccia e interno al passo con i tempi

Dalle immagini che sono state diffuse, la coupé in questione presenta una linea originale caratterizzata all’anteriore dai gruppi ottici che sembrano uniti da un elemento che li ricongiunge nella parte bassa, e da una porzione del frontale verniciata di nero ripresa anche nella zona posteriore tra i gruppi ottici. La fiancata si caratterizza per il tetto spiovente, mentre la vista posteriore mette in evidenza il lunotto curvo alla base come sull’Audi TT. L’abitacolo spicca per la plancia con una strumentazione digitale posizionata sullo stesso piano del display del sistema d’infotainment compatibile con gli smartphone come dimostrano le icone immortalate in una foto.

Motore da 167 CV e 300 km di autonomia

Con un motore da 167 CV ed un’autonomia dichiarata di 300 km la sportiva cinese è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi, quindi risulta brillante, ma la trazione sulle ruote anteriori non è proprio il massimo per chi è alla ricerca di una guida da smanettoni. Forse la versione più costosa, che in Cina dovrebbe costare l’equivalente dei nostri 25.000 euro potrebbe avere soluzioni tecniche in linea con le ambizioni degli acquirenti più sportivi, ma al momento non sono state divulgate ulteriori informazioni in merito.

Leap Motor LP-S01: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi Q5 TFSI e: SUV ibrido plug-in da 367 CV

Altri contenuti