Hyundai Kona Electric 2020: l’autonomia aumenta fino a 484 km

Il SUV elettrico targato Hyundai guadagna pneumatici più efficienti e una dotazione che punta molto sulla tecnologia.

La Hyundai Kona Electric è stata aggiornata per offrire ancora più efficienza: il SUV compatto a zero emissioni della Casa coreana aumenta infatti la sua autonomia d’esercizio grazie ad alcune modifiche mirate, mentre la sua dotazione tecnologica diventa più sofisticata.

Più efficienza grazie alle nuove gomme

Entrando nel dettaglio scopriamo che la Kona Electric equipaggiata con batteria da 64 kWh aumenta la sua autonomia da 449 a 484 km (ciclo WLTP), mentre la versione con la batteria da 39 kWh passa invece da 289 a 305 km di autonomia (WLTP). Il segreto di questo miglioramento si nasconde nell’adozione dei nuovi pneumatici Michelin Primacy 4, in grado di garantire una minore resistenza al rotolamento. Questa caratteristica permette di ridurre il consumo di elettricità senza però compromettere le caratteristiche di guida. Tutte le nuove Kona Electric prodotte dal prossimo giugno vanteranno questo tipo di pneumatici nella propria dotazione.

Nuovo caricatore e infotainment aggiornato

Le novità dedicate al SUV coreano non si fermano qui: la nuova Kona Electric 2020 porta in dote un nuovo caricatore trifase da 10,5 kW, mentre il sistema di infotainment BlueLink può contare ora su un nuovo display “tattile” da 10,25 pollici che permette di controllare numerose funzioni, dalla navigazione GPS alla connettività per smartphone e fino ad arrivare all’impianto audio. Non manca infine la possibilità di gestire alcune funzioni da remoto sfruttando un’apposita app.

Prezzi

La nuova Hyundai Kona Electric 2020 può essere già ordinata ad un prezzo di listino che parte da 38.300 euro per la versione Xprime con batteria da 39,2 kWh, mentre la variante con batteria da 64 kWh parte da 43.300 euro. La variante top di gamma Excellence con batteria da 64 kWh raggiunge invece i 49.100 euro.

 

Hyundai Kona Electric 2020: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Museo Mercedes: il tour virtuale

Altri contenuti