Auto elettriche: dalla Cina arriva la super batteria senza cobalto

La futuristica batteria sarà in grado di percorrere 1,2 milioni di km e di garantire il suo funzionamento per un periodo di 15 anni.

L’intero settore automotive è in attesa del Battery Day di Tesla, evento in cui verrà svelata quasi sicuramente la batteria da un milione di miglia sviluppata dall’azienda fondata da Elon Musk. Purtroppo la “festa” della Casa automobilistica californiana sembra essere stata già rovinata prima del suo inizio dai cinesi della SVolt, realtà appartenente all’orbita del colosso cinese Great Wall Motors e legata all’azienda specializzata Honeycomb Energy Technology.

La super batteria da 1,2 milioni di km

Nel corso di un evento trasmesso in diretta streaming, il Presidente di SVolt – Yang Hongxin – ha annunciato di aver realizzato una batteria agli ioni di litio, priva di cobalto, capace di percorrere 1,2 milioni di km e di garantire il suo funzionamento per un periodo di 15 anni.

Siglato un accordo con un costruttore europeo

La rivoluzionaria composizione chimica di questa nuova batteria permetterà inoltre di abbattere i costi di produzione. Ovviamente una scoperta del genere farebbe gola a qualsiasi costruttore internazionale ed infatti sembra che SVolt abbia già siglato un accordo con un importante costruttore europeo, il cui nome risulta ancora avvolto nel mistero, per la fornitura di batterie per un totale di 7 GWh. Ora non ci resta che attendere la “risposta” di Tesla a questa Super batteria, cosa che siamo certi inaugurerà una nuova era per la mobilità elettrica.

 

I Video di Motori.it

Opel Corsa-e: arriva la versione elettrica

Altri contenuti