Toyota: partnership con Edison per la mobilità sostenibile

Toyota, azienda automobilistica leader mondiale nella produzione di vetture elettrificate, ed Edison, produttore e distributore europeo di energia, hanno siglato una partnership che ha come obiettivo lo sviluppo della mobilità sostenibile. Le due aziende puntano quindi ad offrire ad una clientela attenta all’ambiente con nuove soluzioni all’avanguardia e servizi a 360° dedicati alla mobilità elettrica, partendo dai veicoli “green”, passando alle infrastrutture di ricarica e fino ad arrivare alla produzione di energia rinnovabile.

300 punti di ricarica

Secondo i termini dell’accordo firmato tra i due colossi, la società energetica di Foro Buonaparte dovrà provvedere all’installazione di oltre 300 punti di ricarica dislocati in tutti i centri vendita e assistenza dei brand Lexus e Toyota presenti nella nostra penisola.

Wallbox gratuita per clienti Toyota e Lexus

L’azienda energetica, oltre all’installazione dell’infrastruttura, dovrà occuparsi anche della sua gestione e delle operazioni di manutenzione, il tutto offrendo una fornitura di energia proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili. Le infrastrutture di ricarica in questione saranno fruibili al pubblico, inoltre questi ultimi potranno accedervi tramite l’uso dell’app per smartphone di Edison. Il colosso dell’energia si occuperà inoltre dell’installazione di una wallbox domestica per tutti quei clienti che acquisteranno un’auto elettrificata targata Toyota o Lexus.

Soluzioni green per concessionari e centri assistenza

Questa collaborazione aiuterà il costruttore nipponico ad identificare nuove e più efficaci soluzioni per ottimizzare l’efficienza energetica di Concessionari e Centri Assistenza, come ad esempio l’installazione di impianti fotovoltaici per autoproduzione di energia elettrica. Anche i clienti del Gruppo Toyota potranno usufruire di queste soluzioni con l’obiettivo di rendere più sostenibile la loro vita quotidiana, partendo dalle abitazioni e fino ad arrivare alla già citata mobilità su ruote.

“La partnership con Edison, della quale siamo lieti e orgogliosi, rappresenta un passo concreto verso la realizzazione della nostra visione di mobilità sostenibile – dichiara Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia che ha aggiunto – e parte del Toyota Environmental Challenge Plan 2050. Un piano che in modo olistico punta alla totale sostenibilità del ciclo di vita dei veicoli: dalla produzione, all’utilizzo fino alla dismissione degli stessi. Ad esempio, dallo scorso anno utilizziamo solo energia elettrica generata da fonti rinnovabili per tutte le attività nei centri produttivi, logistici e operativi presenti in Europa. Un percorso che vogliamo condividere con partner importanti, come Edison, uniti dalla stessa visione e impegno per la salvaguardia ambientale.”

Toyota C-HR GR Sport 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuovo Toyota Hilux 2021

Altri contenuti