Mugen E.Rex protagonista del Motorcycle Show di Tokyo 2019

Al Motorcycle Show di Tokyo 2019, Mugen ha presentato la versione aggiornata della sua moto da cross elettrica, la E.Rex.

Il Motorcycle Show di Tokyo è uno dei grandi palcoscenici in cui poter osservare le nuove creazioni e le produzioni destinate al mondo delle due ruote. Nell’edizione del 2019, ricca di tante novità, una delle più interessanti è stata quella rappresentata dalla nuova Mugen E.Rex, la motocross elettrica che rivista e aggiornata. La prima versione risale al 2017, necessitava di una cura maggiore, così con questa la Mugen introduce al suo modello degli standard qualitativi più elevati per poter conquistare la fetta di mercato delle motocross elettriche, prima della concorrenza. A tal proposito, la Mugen E.Rex deve guardarsi da vicino da Honda, che ha recentemente portato all’attenzione del pubblico una concept elettrica della CR.

Si potrebbe parlare quasi di una concorrenza interna, ma è una cosa da prendere con le pinze, perché la parentela tra Mugen e il colosso giapponese Honda è molto vicina, infatti a fondare proprio la Mugen è stato Hirotoshi Honda, figlio di Soichiro Honda. Comunque entrambe le case hanno la propria personalità e cercano di distinguersi il più possibile l’una dall’altra, tanto che la E.Rex prende spunto dalla propria superbike elettrica, la Shinden.

Ad ogni modo, la novità principale proposta da Mugen per la sua E.Rex è rappresentata soprattutto dalla nuova trasmissione elettrica, simile a quella che Honda ha utilizzato per la sua CR elettrica, mentre la scelta per il telaio sembra essere molto simile a quella che abbiamo visto finora sulla vecchia versione. Altre notizie ufficiali e dettagliate non sono ancora state rilasciate, anche se per conoscere le caratteristiche tecniche non bisognerà aspettare ancora molto, mentre non abbiamo ancora un calendario con la data di un possibile rilascio sul mercato, che avverrà quasi certamente nel prossimo futuro e non in modo limitato ed esclusivo, ma con un’economia di serie, proprio come la futura Honda CR elettrica.

Altri contenuti