Benelli: in concessionaria debuttano Imperiale 400, 502 C e 752 S

Arrivano nelle concessionarie Benelli le nuove creature della Casa di Pesaro viste ad EICMA 2018: Imperiale 400, 502 C e 752 S.

Benelli: in concessionaria debuttano Imperiale 400, 502 C e 752 S

di Tommaso Giacomelli

17 Aprile 2019

Avevano fatto impazzire il pubblico accorso in massa durante EICMA 2018, adesso sono pronte a fare il proprio esordio personale in concessionaria. Stiamo parlando delle Benelli Imperiale 400, 502 C e 752 S, le nuove creature della Casa di Pesaro che rappresentano al meglio la voglia di imporsi di questo marchio all’interno del mercato. In comune hanno tutte quante la grande attenzione che è stata dedicata ai dettagli, un vero e proprio caposaldo della filosofia di Benelli.

Andando analizzare le moto sopra elencate, la Imperiale 400 si ispira alle moto del passato, lo stesso nome deriva da una due ruote che negli anni ’50 ha fatto la storia del brand pesarese. Lo schema che possiede è molto semplice, motore monocilindrico quattro tempi raffreddato ad aria, distribuzione a singolo asse a camme in testa ed alimentazione a iniezione elettronica. In questo modo si hanno buone prestazioni, consumi ridotti e un discreto piacere di guida in ogni condizione. La potenza del motore è di 20,4 CV a 5500 giri, mentre la coppia massima di 28 Nm si raggiunge a 3.500 giri. I colori ordinabili sono: nero, argento e rosso. Il prezzo di commercio è 3.990 euro franco concessionario.

La Benelli 502 C invece è tutto un altro mondo rispetto alla Imperiale 400, perché parliamo di una moto moderna, una urban cruiser, una naked che offre grande comodità e spazio per affrontare viaggi in completo godimento. L’unità motoristica utilizzata è il collaudato bicilindrico in linea, quattro tempi, raffreddato a liquido, 4 valvole per cilindro e doppio asse a camme in testa. La potenza sviluppata è di 47,6 CV a 8500 giri, la coppia di 45 Nm a 5000 giri. La scelta di colori per la carrozzeria è limitata al: nero o rosso. Il prezzo è di 5.990 euro franco concessionario.

L’ultima delle novità è la 752S che a differenza delle altre utilizza un telaio a traliccio tubolare con piastre in acciaio, monta il bicilindrico da 750cc con una potenza di ben 77 CV a 8500 giri con una coppia massima di 67 Nm a 6500 giri. Le colorazioni in questo caso sono: nero, verde oppure rosso. Prezzo a partire da 6.990 euro franco concessionario.

Tutto su: Benelli